MENU

Belgio: modificato il codice della strada in favore dei ciclisti

25 gennaio 2012 • news • di

ciclisti-semafori-belgioLa norma che consente ai ciclisti belgi di svoltare a destra al semaforo rosso, rispettando ovviamente alcune condizioni, è entrata in vigore prima del previsto. Il codice della strada belga è stato quindi modificato in favore dei ciclisti in due punti:

1) Sulle strade di tipo B22 o B33 (che saranno attentamente valutate caso per caso, tra quelle ritenute più sicure), i ciclisti possono passare con il semaforo rosso o arancione, a condizione di non intralciare la circolazione degli altri utenti della strada.
2) Il codice prevede anche la creazione di “rue cyclables“, per mantenere chi va in bicicletta (che potrà occupare anche tutta la corsia) nel corpo principale del traffico, anche rallentando il flusso delle automobili e degli altri veicoli, che da oggi dovranno dare precedenza alle biciclette e gli sarà vietato di superarle. Il limite di velocità in prossimità di tali incroci sarà mantenuto a 30 chilometri orari.

Il giornale belga Le Soir ha riferito che la legge, la cui proposta risale al luglio 2011, dovrebbe entrare in vigore entro i prossimi 20-25 giorni.
Ci sono attualmente più di 5000 incroci stradali in Germania in cui è consentita questa manovra ai ciclisti. Nei Paesi Bassi invece è permesso solo alla presenza del segnale “rechtsaf voor fietsers vrij“, e soluzioni simili sono già al vaglio anche in Francia.

Articoli correlati

Add Comment Register



Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>