MENU
girolibero-subheader

New York: bike sharing con maxi finanziamento della banca

Senza categoria • di 8 maggio 2012

bike-sharing-new-yorkAnche New York avrà il bike sharing. E siccome agli americani, si sa, piace fare le cose in grande, il sindaco Michael R. Bloomberg ha ufficializzato nella giornata di lunedì il raggiungimento di un accordo con la banca Citigroup per sponsorizzare il più imponente servizio di bici a noleggio degli Stati Uniti, con un investimento pari a 41 milioni di dollari.
I numeri annunciati della nuova flotta a pedali parlano di 600 stazioni di prelievo alimentate a pannelli solari e circa 10 mila biciclette.

Il nuovo servizio si chiamerà Citibike e sarà disponibile dalla prossima estate a Manhattan e nei distretti di Brooklyn e Queens. Il primo cittadino della Grande Mela ha dichiarato che il nuovo bike sharing non riceverà un dollaro di fondi pubblici e rappresenta un’importante occasione di miglioramento della mobilità a New York: “ci saranno meno auto in circolazione e metropolitane e mezzi pubblici più liberi“.

Le nuove biciclette blu in dotazione sono simili per tipologia a quelle del bike sharing londinese sponsorizzato dalla Barclays, molto pesanti e con il logo della banca su una parte di telaio che copre per metà la ruota posteriore. L’abbonamento annuale al servizio avrà un costo di 95 dollari, oppure, per periodi più brevi, 25 dollari a settimana o 10 al giorno. Per quanto riguarda i tempi di noleggio, gratuiti i primi 45 minuti in caso di abbonamento annuale e i primi 30 per quello settimanale.
Infine, per scongiurare i tentativi di eludere il servizio – ha spiegato il commissario ai trasporti Jannette Sadik-Kahan – al termine del tempo gratuito a disposizione scatterà un intervallo di qualche minuto che ne renderà impossibile l’utilizzo.

Foto | digitaltrends.com

Articoli correlati

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>