MENU

CycloPride sostiene le Mamme in Bici

News • di 8 marzo 2016

MAMME_IN_BICI_CYCLOPRIDE
Oggi, 8 marzo, Festa della Donna, parte la campagna di crowdfunding per sostenere il progetto Mamme in Bici: la scuola di bicicletta rivolta alle donne di ogni età e Paese che non hanno mai avuto l’opportunità di imparare a pedalare. Ideato e coordinato da CycloPride Italia APS, l’associazione nazionale che pone l’uso quotidiano della bicicletta al centro di un nuovo stile di vita, il corso si tiene nell’Istituto Comprensivo Scolastico “L.Cadorna” di Milano, in collaborazione con l’associazione Mamme a Scuola, Onlus che aiuta le donne di origine straniera a imparare la lingua italiana.

Le partecipanti al progetto pilota, in corso da gennaio a maggio 2016, provengono da Paesi in cui l’uso femminile della bicicletta è proibito o malvisto: retaggio della volontà di limitare la mobilità della donna, il suo accesso alle pratiche sportive e l’uso di indumenti occidentali.

Per questo Mamme in Bici vuole aiutare le allieve a prendere confidenza con la
bicicletta, simbolo di maggiore indipendenza e integrazione sociale. Un altro motivo per sostenere Mamme in Bici è la fornitura a ciascuna apprendista ciclista degli accessori indispensabili come antifurti, dotazione di sicurezza, seggiolini per bambini, rastrelliere condominiali, e naturalmente una bicicletta. Per poter sostenere il progetto è possibile collegarsi alla piattaforma Indiegogo dove è in corso il crowdfunding per raggiungere la cifra di 10mila euro in 40 giorni di camapagna.

MAMME_IN_BICI_CYCLOPRIDE_PEDALATA

Il corso, oltre ad aver ottenuto il patrocinio del Comune di Milano, è gratuito e spazia dalla teoria alla pratica del mondo delle due ruote: dalla storia del costume al codice della strada, fino alle nozioni di base per eseguire piccole riparazioni. I risultati e i prossimi appuntamenti saranno presentati il 15 maggio 2016, quando le allieve di Mamme in Bici apriranno il corteo di CycloPride Day 2016 Milano, la pedalata pubblica che, il 15 maggio 2016, sensibilizzerà la Città sui temi della mobilità ciclistica e che, nelle tre passate edizioni, ha visto la partecipazione di 30mila persone.

Articoli correlati

Una risposta a CycloPride sostiene le Mamme in Bici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *