MENU

Due nuove corsie ciclabili: gli anonimi attivisti dipingono ancora

News • di 21 marzo 2016

Nella notte tra domenica 20 e lunedì 21 marzo sono spuntate due nuove corsie ciclabili a Roma. A realizzarle un gruppo di “anonimi attivisti”, non nuovi a questo genere di iniziative, che hanno rimesso mano a stencil, pennelli e bombolette per creare dei corridoi destinati alle bici nel sottopassaggio che collega Porta Maggiore con l’imbocco di Via Prenestina.

Le due nuove corsie – una per senso di marcia – sono state disegnate in circa 20 minuti con una spesa di circa 50 euro, come riporta il blog rotafixa.it (primo a divulgare la notizia). Dopo Santa Bibiana e la ciclopop sotto il Ponte Tuscolano, un altro intervento fai-da-te per sopperire all’inerzia dell’amministrazione capitolina, che sul fronte ciclabile ha assunto una posizione di retroguardia, bloccando la realizzazione delle promesse bike lanes.

Gli anonimi attivisti dipingono ancora…

Articoli correlati

Una risposta a Due nuove corsie ciclabili: gli anonimi attivisti dipingono ancora

  1. LACU scrive:

    Grazie attivista che salva i ciclisti !!
    Facci sapere se c’è una raccolta fondi per “acquistare” una vernice più persistente…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *