MENU

Tutti i raggi d’Islanda

30 novembre 2016

Salve a tutti, sono uno studente di Fisioterapia con l’ossessione per il viaggio. Da sempre mi appassiono in maniera maniacale per escursioni, gite, viaggi in solitaria, vagabondaggi & affini. Quest’estate, precisamente per tutto il mese di Agosto, ho intenzione di percorrere l’Islanda in bici per un tragitto di 1500-1600 km, per un viaggio ancora da definire nell’insieme. Sarebbe fantastico realizzare l’idea di trovare sponsor e costruire un blog sull’esperienza di viaggio. Se qualcuno è interessato mi contatti per cominciare i preparativi. :) Vi aspetto!

Data da: 31/07/2017

Data a: 31/08/2016

Km: 60-80

Dormire: indifferente

Sesso: indifferente

Giorni: più giorni

Nazione: Islanda

8 Risposte a Tutti i raggi d’Islanda

  1. Joyce ha detto:

    Ciao!
    Mi piace il tuo annuncio! Io sono uno studente di biologia e ad Agosto vorrei intraprendere come te un viaggio in bicicletta, in Islanda. Rispondo all’annuncio proprio perché mi farebbe piacere un po’ di compagnia. Sono amante dei viaggi in solitaria così come quelli “social”. Credo che debbano essere vissuti entrambi. Ho una discreta esperienza di viaggi in bicicletta e vagabondaggi vari zaino in spalla. Fin ora ho avuto la fortuna di viaggiare con persone stupende, molti dei quali completi sconosciuti prima della partenza.. Ho un’amica che potrebbe sponsorizzare. Si tratta di una ditta che produce abbigliamento da ciclista. Fin’ora non ho mai sfruttato la cosa. Bella anche l’idea del blog. Spero che non sia troppo tardi :)

    • Alberto Montemurro ha detto:

      Figurati , sarei contentissimo :). Solo, ho già preso il biglietto aereo con germanwings. Ti lascio la mia mail di posta elettronica: almonte17@hotmail
      Contattami, quando vuoi, così magari per parlarne ci sentiamo anche tramite telefono ;)

  2. Joyce ha detto:

    Ciao!
    Ho letto il tuo annuncio e devo ammettere che mi è piaciuto! A scrivere è uno studente come te (Biologia nel mio caso). E’ già da un bel po’ di tempo che viaggio (in bici principalmente, ma non di rado carico lo zaino per trekking di più giorni improvvisati). Sono un amante sia dei viaggi in solitaria che di quelli di gruppo (da due persone in poi). Credo che siano due modalità di viaggio molto diverse ma che debbano essere provate entrambe. Quest’anno, come te, vorrei viaggiare in Islanda in bici. Non ho ancora un itinerario e potremmo organizzarci insieme in tal senso. Molto bella l’idea del blog. Ho la possibilità di farci sponsorizzare da una ditta che produce indumenti da ciclismo. Spero che non sia troppo tardi :)

    • Alberto Montemurro ha detto:

      Figurati , sarei contentissimo :). Solo, ho già preso il biglietto aereo con germanwings. Ti lascio la mia mail di posta elettronica: almonte17@hotmail
      Contattami, quando vuoi, così magari per parlarne ci sentiamo anche tramite telefono ;)

    • Alberto Montemurro ha detto:

      Figurati , sarei contentissimo :). Solo, ho già preso il biglietto aereo con germanwings. Ti lascio la mia mail di posta elettronica: almonte17@hotmail
      Contattami, quando vuoi, così magari per parlarne ci sentiamo anche tramite telefono ;)

    • Alberto Montemurro ha detto:

      Figurati , sarei contentissimo :). Solo, ho già preso il biglietto aereo con germanwings. Ti lascio la mia mail di posta elettronica: almonte17@hotmail.it
      Contattami, quando vuoi, così magari per parlarne ci sentiamo anche tramite telefono ;)

  3. Joyce ha detto:

    Ciao! Per errore ho scritto due commenti uguali. Non avevo compreso le modalità. Pardon! Ad ogni modo ti contatterò per email. Grazie :)

  4. Ivano ha detto:

    Ciao, sono interessato al tuo viaggio, contattami!
    Ivano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *