MENU

Bodensee Radweg: la pista ciclabile del lago di Costanza

Austria, Germania, Itinerari, Svizzera • di

Pista ciclabile del lago di Costanza

Visitare tre stati in un solo giro in bicicletta?
Con la Bodensee Radweg, la ciclabile sul Lago di Costanza, è possibile.
Questo lago nel cuore dell’Europa continentale si estende su tre confini, con la riva nord in Germania (per 170 km) la riva sud in Svizzera (per 70 km) e ad est una piccola parte appartenente all’Austria (per 30 km).

Si tratta di uno dei laghi più grandi d’Europa e il suo perimetro è circa 270 km.
La pista ciclabile intorno al lago di Costanza, che va dalla tedesca Lindau all’austriaca Bregenz, non è l’unico percorso in questa regione interamente ciclabile, infatti dal lago si diramano tantissime ciclabili verso l’interno.

Percorrere la Bodensee Radweg è un’esperienza piacevole e poco impegnativa, particolarmente adatta ai cicloturisti meno pratici, alle famiglie e chi vuole concedersi un viaggio leggero (magari dopo le fatiche di un Cammino di Santiago in bicicletta!) perché si tratta di un itinerario pressocché pianeggiante, dove pedalare in sicurezza lontani dalle auto e dove trovare numerose attrazioni e comodità, come stabilimenti balneari e spiagge attrezzate e strutture ricettive di tutti i tipi, compresi hotel di alta categoria…L’itinerario perfetto per avvicinarsi in maniera soft al cicloturismo!

ciclabile-lago-di-costanzaIl Lago di Costanza è davvero immenso, di un azzurro intenso e circondato dal verde, ma di cui non si vede la sponda opposta, tanto che viene chiamato il “mare svevo”.
Le colline circostanti sono ricoperte di vigneti, e il clima mite, soprattutto a nord, fa crescere i preziosi vitigni da cui si ricava il Müller Thurgau, oltre a regalare scorci tipicamente mediterranei con limoni e giardini fioriti di bouganville. Per questo è molto apprezzata come località turistica, di conseguenza, la ciclabile è molto frequentata, soprattutto nel periodo estivo.

Costanza è la più grande città sul lago, e spesso è il punto di partenza o di arrivo del tour, da notare che solo in italiano dà il nome al lago, mentre in tedesco è noto come Bodensee; qui i monumenti meritano una visita particolare, tra questi l’antico municipio con gli affreschi rinascimentali.
Nella sponda opposta da non perdere c’è il castello di Meersburg, borgo medievale arroccato su una rupe a strapiombo. Un’altra piccola perla è Lindau, città medievale situata su un’isoletta collegata con un ponte alla terraferma, che forse già da sola giustifica il viaggio. Il suo antico centro storico è un susseguirsi di stradine medievali, dimore signorili, torri e campanili, ma il luogo più affascinante è il porto con l’antica torre del faro e il leone di Baviera a sorvegliare la città.

Da visitare lungo il percorso anche le due isole più belle del lago, Reichenau e Mainau; la prima è stata dichiarata patrimonio dell’Unesco ed è famosa per i monasteri e la sua atmosfera mistica, la seconda per i suoi giardini curatissimi, anche se l’ingresso qui è a pagamento.

Le indicazioni della pista ciclabile Bodensee-Radweg lasciano un po’ a desiderare, tuttavia il percorso è molto chiaro geograficamente, ed è difficile sbagliare. A seconda che ci si trovi in Germania, Austria o Svizzera le indicazioni sono piuttosto diverse, ma il filo conduttore è una bicicletta con una delle due ruote colorate di blu.
Sul sito ufficiale si trovano tutte le indicazioni sulla diversa segnaletica, ma garantiscono che si tratti di una delle più belle ciclabili d’Europa in cui nessuno…si è mai perso, aspetto tuttavia da non sottovalutare se non siete i tipi che amano i percorsi dove niente è lasciato al caso. ;)

Oltre al fai-da-te, è anche possibile pedalare con un viaggio in bici organizzato, sia “in libertà” che di gruppo.

Mappa

Altimetria

altimetria-costanza

Traccia gps gps-santiago Mappa kml mappa

Libri

santiago-bici-libro francigena-bici-libro danubio-ciclabile-libro loira-ciclabile-libro

Articoli correlati

Una risposta a Bodensee Radweg: la pista ciclabile del lago di Costanza

  1. Gabriele K. ha detto:

    Il lago di costanza è bellissimo, specialmente d´autunno. Ci sono stata due volte ed era fantastico:) saluti da trauttmansdorff merano, gabriele

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *