Da Google nuove biciclette per i dipendenti

24 Aprile 2012

bici-googleChi si è chiesto quale fosse il mezzo di trasporto con cui i dipendenti Google raggiungono e si aggirano per il campus di Mountain View, in California, sappia che per la stragrande maggioranza di questi è la bicicletta. Non da ieri, ma da almeno 5 anni, quando nel marzo del 2007 il colosso americano dell’informatica ha deciso, in occasione del “Global Alternative Transportation Day”, di dotare i dipendenti di una bici ed un casco brandizzati Google.

Circa due anni fa Big G ha poi deciso di realizzare e distribuire al personale ulteriori biciclette dai colori giallo, rosso, verde e blu, ma stavolta con ruote da 20 pollici. Tuttavia le piccole “GBikes” non hanno riscosso un gran successo ed i più alti ne hanno lamentato la scarsa comodità e praticità di guida. Ebbene nelle scorse settimane, arrivato il momento di ripensare i nuovi modelli, Google ha indetto un concorso rivolto ai dipendenti i quali avrebbero potuto proporre i propri progetti. Massimo spazio alla creatività e solo quattro indicazioni di massima: le nuove GBikes dovevano essere facili da produrre, economiche, comode e sicure al tempo stesso, ed infine “Googley“, con un’estetica che richiamasse ai colori del motore di ricerca.

I progetti presentati sono stati oltre trenta e dei più svariati ma alla fine, e non senza sorpresa, l’ha spuntata il modello più semplice possibile, la bicicletta mostrata in foto. Un design comune, marcia unica, telaio in acciaio con tubo orizzontale inclinato più agevole anche per le donne, look d’impatto, accessoriata con cestino anteriore e campanello, copricatena e parafanghi per proteggere dal grasso e dall’acqua in caso di pioggia.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.899
Acquista
Meccanica per bici da corsa e gravel
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti