Grande Successo per il Bicibus a Rho. E dal 4 Giugno si Replica!

Grande successo per il bicibus a Rho. E dal 4 giugno si replica!

7 Giugno 2012

bicibus-rhoSi è concluso tra l’entusiasmo dei bambini e la soddisfazione di docenti, genitori e volontari il primo Bicibus organizzato a Rho dalla Scuola Anna Frank in collaborazione con FIAB. Quaranta bambini delle Classi Prime, grazie agli oltre venti accompagnatori tra genitori, docenti e volontari FIAB si sono recati a scuola con la loro bicicletta.

Fondamentale è stato il supporto della Polizia Locale di Rho che ha fornito assistenza nelle aree maggiormente trafficate all’iniziativa nel corso dell’intera settimana. La cittadinanza ha accolto con simpatia e stupore il serpentone di piccoli ciclisti che nell’ora di punta si districava nel traffico. “Seppur giovanissimi, i bambini di Prima ci hanno dato una prova che una mobilità diversa e sostenibile è possibile anche in una città apparentemente ostile ai ciclisti.” – commentano Sara Sironi (insegnante) e Silvia Malaguti (referente FIAB), che hanno seguito il progetto fin dall’inizio, organizzando corsi di educazione stradale in classe e prove pratiche alla pista ciclistica di Via Labriola.

Il successo è stato tale che non si esclude una replica, come auspica una delle giovanissime partecipanti: “… faremo il Bicibus solo per quattro giorni? Ma dai mamma, che ci vuole a farlo sempre!!!

Video Bicibus a Rho

Commenti

Un commento a "Grande successo per il bicibus a Rho. E dal 4 giugno si replica!"

  1. nicola petriccione ha detto:

    Come sono carini, è bello vederli in bici. lo so per la manifestazione di ” Bimbi in Bici” svoltosi a Napoli 13/5: Hanno bici pesanti alcune senza cambio, questo li penalizza. Se avessero bici ad OK volerebbero.Per 10 di loro occorrono 4 guide: E’ un piacere pedalare insieme . Adiamo avanti promuovendo queste iniziative. Nick ciloverde FIAB di Napoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti