#Salvaiciclisti: l’app di Decoro Urbano su Repubblica.it

19 Luglio 2012

decoro-urbano-salvaiciclisti-repubblicaL’applicazione realizzata dal sito Decoro Urbano è stata implementata da oggi sulle pagine di Repubblica.it Si tratta di una mappa interattiva simile a quella creata in Gran Bretagna dal Times, e portata avanti dagli utenti, con l’obiettivo di controllare facilmente tutti i punti critici per i ciclisti urbani sulle strade d’Italia e segnalarne di nuovi da smartphone e pc, semplificando gli eventuali interventi delle pubbliche amministrazioni.

La mappa della campagna inglese Cities Fit for Cycling ha raggiunto presto le 10 mila segnalazioni e da oggi, con il sostegno di un importante quotidiano italiano, si attende una crescita sensibile delle nostre segnalazioni a tutto vantaggio di chi in città si sposta in bicicletta e vuole farlo in sicurezza. Il movimento #salvaiciclisti si è rivolto più di un mese fa ai direttori dei principali quotidiani nazionali chiedendo di implementare lo strumento di Decoro Urbano, e Repubblica.it, che già da prima aveva abbracciato la campagna, ha risposto oggi favorevolmente.

Per contribuire con le proprie segnalazioni è necessario registrarsi con un proprio account o loggarsi con i dati di accesso di Facebook e seguire il procedimento dal sito. Alla voce “invia una segnalazione” si potrà inserire l’indirizzo del punto critico, che verrà automaticamente rilevato sulla mappa, la descrizione del problema, ed un’immagine.
Oltre alla segnalazione di pericoli per ciclisti e pedoni (incroci pericolosi, ciclabili danneggiate, ecc) Decoro Urbano offre la possibilità di “contribuire al decoro della propria città” mappando anche le affissioni abusive, le concentrazioni di rifiuti, i casi di vandalismo/incuria, dissesto stradale zone verdi e segnaletica.
Per saperne di più è possibile consultare la Guida del buon segnalatore.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti