Zio Bici, specializzato in cicli e ciclisti

Zio Bici, specializzato in cicli e ciclisti

25 Gennaio 2013

Zio Bici, negozio/officina di Roma, zona Pigneto, ha da poco compiuto un anno e ha appena messo on line il sito. Pubblico su bicisnob il “chi siamo” di Zio Bici, anche perché l’ho scritto io. Spero di avere presto il tempo necessario a realizzare la loro scheda per Ciclopedia. Andrea e Piero se la meritano.

logoZio Bici è una camera di conversazione, una sala da the, un piccolo circolo di ciclisti di paese o un popolare club metropolitano di stampo britannico, la stanza sul retro di un bar dove si ritrovano i vecchietti, il bancone di un caffè dove chiacchierano i ragazzi, la piazzetta dove si vedono gli amici e non importa quanti anni hai e che lavoro fai se credi e se sì in che cosa.

Zio Bici è un luogo dove si conoscono persone, si scambiano idee, si guarda, si ascolta, ci si immischia nelle cose degli altri o si sta per i fatti propri. Zio Bici è quel posto che uno dice: “ora faccio un salto da Zio Bici”. Zio Bici è un punto di partenza: “questa viene da Zio Bici”. Zio Bici è un punto di vista: “ma hai chiesto a Zio Bici?”, Zio Bici è un punto d’arrivo: “ma hai provato da Zio Bici?”.

Zio Bici sono quelli che arrivano coi cornetti caldi la mattina, quelli che portano il vino e le olive per l’aperitivo all’ora di chiusura, quelli che stanno lì un attimo e quelli che si fermano le ore, quelli che hanno una bici sola e quelli che “oggi che bici mi metto”. Zio Bici è il lettino dello psicologo (i ciclomaniaci sono una dura realtà contemporanea), Zio Bici è il consulto dal medico (“quando tornerà a pedalare come prima?”), Zio Bici è il pediatra della due ruote appena nata (“è normale il rumorino che fa il cambio?”), Zio Bici sono due zii bici armati di santa pazienza.

Sì, d’accordo, poi Zio Bici è anche quello che vende le pieghevoli cool, quello che cerca l’accessorio e il componente che funziona bene e che fa spendere poco, quello che restaura, ripara, reinterpreta biciclette partendo da un telaio, da una ruota o da una guarnitura. Sì, è vero, Andrea e Piero di Zio Bici principalmente fanno questo, ma gentilmente prestano a noi la loro bottega-officina per fare tutto il resto.

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti