MENU

Svolta a destra con semaforo rosso: test superato a Basilea

News • di 1 Ottobre 2014

bici-basilea-semaforo

Si è appena conclusa a Basilea, in Svizzera, la sperimentazione che dal giugno 2013 ha consentito ai ciclisti di svoltare a destra con il semaforo rosso. L’esito positivo del test, a cui non è seguito alcun incidente e che ha trovato il favore anche degli altri utenti della strada, ha convinto il Dipartimento di Costruzioni e Trasporti a chiedere all’Ufficio federale delle Strade che la sperimentazione sia applicata in via definitiva.

Il test sulle strade di Basilea è stato lanciato a giugno del 2013 e ha visto l’installazione di quattro semafori in altrettanti incroci della città su cui è stata implementata l’icona di una bicicletta lampeggiante di colore giallo. A monitorare l’andamento della sperimentazione è stato l’Ufficio Federale delle Strade che ha registrato non solo l’assenza di incidenti in prossimità degli incroci coinvolti ma soprattutto il favore dei pedoni ed in generale la diminuzione di violazioni del codice della strada.

Il provvedimento che consente ai ciclisti di svoltare a destra con il semaforo rosso non è certo una prima della città di Basilea. In Olanda, come ha più volte fatto presente il blogger Bicycle Dutch, questa misura è in vigore già dal lontano 1991, mentre in tempi più recenti, tra il 2012 e il 2013, sono state le città di Parigi e Bruxelles ad adottarla, ma nonostante l’esito positivo non si è ancora arrivati all’approvazione di una legge che consenta la manovra in via definitiva.







Una risposta a Svolta a destra con semaforo rosso: test superato a Basilea

  1. Stefano Gerosa ha detto:

    Non ditelo al Lupi :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *