Roma: Cancellata la ciclabile clandestina di S.Bibiana

Roma: Cancellata la ciclabile clandestina di S.Bibiana

Il sogno di una ciclabile nel tunnel di S.Bibiana a Roma è durato meno di 48 ore. Dopo il blitz con cui anonimi cicloattivisti romani hanno dato vita a una corsia dedicata alle bici nel pomeriggio di domenica 30 novembre, oggi il Comune di Roma ha preso provvedimenti e ha proceduto alla cancellazione delle strisce sul manto stradale.

ciclabile s.bibiana

In questo modo sarà ripristinata la pericolosità del tratto di strada (9 metri di larghezza) in cui le automobili sfrecciano a grande velocità in un unico senso di marcia infischiandosene della presenza di altri veicoli.

L’intervento del Comune di Roma per ricondurre la strada all’ordinario caos arriva in sinistra concomitanza con la notizia della morte di ben due ciclisti ieri sulla famigerata arteria Cristoforo Colombo dove oggi, alle ore 18, all’incrocio della circonvallazione ostiense, si terrà un concentramento indetto dal movimento #salvaiciclisti per chiedere urgenti provvedimenti al comune.

La cancellazione della ciclabile clandestina, sarà un duro colpo per i cittadini del quartiere che avevano così reagito alla realizzazione.

Commenti

  1. Avatar ferruccio ha detto:

    sono anni che ci sono scuole fuori norma e interi quartieri abusivi, ma si è trovato subito il tempo per smantellare l’utilissima corsia ciclabile

  2. Avatar Anonimo ha detto:

    Non casca foglia che Carminati non voglia… Se poi è pittura…

  3. Avatar fabio ha detto:

    potevano coprire le buche che ci sono nel quartiere con i soldi con cui hanno cancellato la pista ciclabile ………

  4. Avatar Claudia ha detto:

    Siete comunque stati grandi a farla!!! speriamo che siano così celeri nel ripristinarla a “regola d’arte”

  5. Avatar Jack ha detto:

    Sicuramente in Municipio avranno ricevuto il messaggio. Per ora hanno provveduto a cancellare una cosa “illegale” nella speranza che il prima possibile la realizzino legale! La speranza è l’ultima a morire.

  6. Avatar Guido ha detto:

    Va be’, che v’aspettavate?
    Era comunque “illegale” e non si scappa. Pensate se fosse accaduto un incidente, con le assicurazioni a far festa.
    Però è stata una bella dimostrazione, in tutti i sensi.

    1. Paolo Pinzuti Paolo Pinzuti ha detto:

      Personalmente mi aspettavo se la prendessero un po’ più comoda. Sai come vanno le cose a Roma, no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *