MENU
viaggi girolibero

A Milano si pedala per “Voglio una ruota”

News • di 13 Novembre 2015

VOGLIO_UNA_RUOTA_LA_SQUADRA

Ciak, si pedala! In volata verso la tappa finale della campagna di crowdfunding per il documentario “Voglio una ruota”, in corso di realizzazione per raccontare le storia delle donne in bicicletta: domenica 15 novembre, a partire dalle ore 14, a Milano ci saranno una serie di eventi realizzati in collaborazione con Wonder Way, Bici&Radici e Ciclosfuso.

La campagna di crowdfunding – che Bikeitalia.it ha seguito fin dall’inizio – sta per terminare e la regista Antonella Bianco lancia un appello: “Abbiamo deciso di utilizzare il crowdfunding, una raccolta fondi online che permette a tutti di partecipare anche con una piccola donazione, trasformandosi in produttore”.

VOGLIO_UNA_RUOTA_15_NOVEMBRE_2015

Domenica 15 novembre l’appuntamento è alle ore 14 da Bici&Radici, la bottega della bici e delle piante in via D’Apulia 2. Da lì, alle 14:30 si partirà per un giro in bicicletta pedalando con Wonder Way alla scoperta delle bellezze nascoste e tra le più suggestive della città (la partecipazione alla pedalata è gratuita ma gli organizzatori consigliano di inviare una e-mail di prenotazione scrivendo a [email protected]).

Dopo la pedalata, l’arrivo da Ciclosfuso – in via Vigevano 43 – è previsto per le 16:30. Qui si terranno una serie di iniziative collaterali, sempre dedicate alla raccolta fondi per la realizzazione del documentario “Voglio una ruota”: alle 17 Bici&Radici terrà un laboratorio di guerrilla gardening; alle 18 ci sarà una dimostrazione di stampa serigrafica artigianale su magliette e altre stoffe; alle 19 Cyclopride presenterà il progetto Mamme in Bici, sostenuto da Voglio una ruota; infine alle 19:30 andrà in scena un’asta comica delle magliette. Chi supporterà con una donazione la realizzazione del documentario avrà il proprio nome tra i titoli di coda e contribuirà a far raccontare una bella storia: quella delle donne in bicicletta.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *