Arriva l’Uber dei corrieri in bici?

19 Novembre 2015

Il mercato delle consegne in bicicletta potrebbe essere rivoluzionato da un’App, lanciata lo scorso giugno, che si propone come l’Uber dei corrieri. L’iniziativa nasce da un ex analista finanziario della City di Londra, James Middleton, affascinato dal mondo dei corrieri in bicicletta che ha fondato una sua società di consegne in bici.

Tuttavia la vera novità, come riporta la testata online britannica road.cc, è rappresentata dal modello di business: Street Stream è il primo servizio digitale per trasformare l’industria dei corrieri (non solo in bicicletta) nello stesso modo in cui Uber ha cambiato il mondo dei taxi.

amazon-bike-messenger

Le aziende e il pubblico sono messi in contatto diretto con i corrieri (in bici, in scooter, con furgone) che entrano in competizione tra loro per offrire prezzi più convenienti e il miglior servizio. I corrieri, in questo modo, abbassano i prezzi perché hanno a che fare direttamente con il loro cliente, eliminando le spese generali e gli oneri.

Inoltre i corrieri che aderiscono alla piattaforma Street Stream sono valutati dai clienti ed è nel loro interesse essere affidabili, professionali, competitivi ed educati. Middleton ha usato la sua esperienza lavorativa per analizzare il modello di business del corriere ed identificarne i punti di forza e quelli di debolezza, per cercare di risolvere i problemi e massimizzare la soddisfazione (dei clienti ma anche dei corrieri).

“Con Street Stream – ha dichiarato Middleton – i clienti e i corrieri entrano in contatto: il corriere decide quali consegne è disposto ad effettuare e a quale prezzo, il cliente può scegliere il corriere che vuole cercando il più vicino, il più economico o quello con la reputazione migliore”-

I clienti inseriscono sulla piattaforma web tutti i dettagli relativi al pacchetto che vogliono sia prelevato e consegnato: i corrieri compatibili con quel lavoro vengono avvisati attraverso l’App e danno la propria disponibilità, spetterà poi al cliente scegliere dando l’ok con un tap.

Una volta che il preventivo è stato accettato, avviene uno scambio di numeri di telefono e il cliente è tenuto al corrente sulla consegna in ogni fase. Quando il pacchetto viene consegnato, il cliente viene avvisato tramite l’App (con orario di consegna e nome del ricevente).

Il pagamento sicuro, con carta di credito, è “congelato” per due giorni per assicurarsi che tutti siano soddisfatti. Inoltre il cliente può valutare il corriere. Street Stream assicura automaticamente tutte le consegne fino al valore di 100 sterline, ma è possibile acquistare una copertura aggiuntiva fino alla somma di 5.000 sterline.

Al momento della prenotazione di una consegna, i clienti possono fare una donazione al Fondo di emergenza di London Courier, un’organizzazione che sostiene corrieri in bicicletta che subiscono infortuni facendo il loro lavoro.

Street Stream diventerà l’Uber dei corrieri in bicicletta?

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.899
Acquista
Meccanica per bici da corsa e gravel
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti