Mauritius in bici: viaggio di coppia a pedali

1 Dicembre 2015

mauritius-coppia-1

Chi l’ha detto che un viaggio di coppia a Mauritius debba consumarsi esclusivamente dentro le quattro mura di un albergo di lusso? Anche a noi piacciono le mete tropicali, le spiagge bianche, le acque azzurre e le palme, ma il nostro personale pacchetto all inclusive comprende in genere pedalate al mattino, bagni ed escursioni nella natura: quel giusto mix di relax e chilometri per mantenersi attivi anche in vacanza senza stancarsi troppo.

Pronti-via, partiamo da Trou-aux-Biches, nel nord-ovest dell’isola, percorrendo la strada costiera verso est. La prima “chicca” la scoviamo nei pressi della spiaggia La Cuvette. Sulla destra della spiaggia principale, più frequentata, vi è una piccola scogliera oltre la quale si apre una baia secondaria completamente libera e che sembra disegnata.

mauritius-coppia-2

Ritornando attraverso la scogliera, facciamo un incontro speciale con un’iguana che per un momento ci fissa guardinga.

mauritius-coppia-3

Chiudiamo la prima giornata dalle parti di Calodyne, nel nord dell’isola, dopo 30 km scarsi e il mattino seguente riprendiamo a pedalare lungo la costa est. Questa non è la più rinomata per quanto riguarda le spiagge ma vi sono un paio di perle che meritano da sole tutto il viaggio a Mauritius.

mauritius-coppia-4

La prima è Belle Mare, una spiaggia atipica, con le acque mosse un po’ dal vento, blu e verdi intenso a pochi metri tra loro, in alcuni punti così basse e tiepide che per poco non sembra di essere alle terme, ma vista oceano.

La seconda è l’Île aux Cerfs, l’Isola dei Cervi, a poche miglia dalla costa in cui si ha solo l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda le spiagge, e basta muoversi appena dal molo per incontrarne di deserte e incontaminate.

mauritius-coppia-

Nel mezzo tra l’una e l’altra, non è stata da meno una notte presso l’Hotel Tropical Attitude di Trou d’Eau Douce. Camere vista mare, giardino e amache, massaggi ed escursioni presso l’Île aux Cerfs, oltre che spazio apposito per custodire le biciclette e pranzi al sacco per la giornata successiva: l’ideale per una sosta dopo una giornata di pedalate, altamente raccomandato.

mauritius-coppia-7

mauritius-coppia-8

L’ultimo giorno pedaliamo da Trou d’Eau Douce a Blue Bay, nell’estremità sud-orientale dell’isola. In questo tratto la strada corre quasi sempre a pochi metri dal mare, mentre sull’altro versante si ergono le montagne dell’interno.

mauritius-coppia-10

mauritius-coppia-11

A parte questo breve viaggio in compagnia, ho trascorso a Mauritius sei settimane girandola in bici in lungo e in largo, pedalando oltre che lungo il mare anche attraverso boschi, piantagioni di tè, mercati, templi, luoghi storici, montagne, laghi sacri e cerimonie indù: un’esperienza che mai avrei immaginato così intensa.

Mauritius in bici: templi e spiagge
Mauritius in bici: alle origini
Mauritius in bici: Port Louis e Black River Gorges

Corso correlato

Masterclass: Bike Manager
1.499
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti