MENU

I Campionati di Ciclomeccanica sbarcano a Bergamo

News • di 30 Settembre 2016

campionati_di_ciclomeccanica
Per chi ama sporcarsi le mani e assemblare rottami, dimostrando le proprie competenze ciclomeccaniche ma soprattutto con la voglia di stare insieme e divertirsi, quest’anno l’appuntamento è il 2 ottobre a Bergamo dove si terrà l’ottava edizione del Trofeo Sheldon Brown dei “Campionati di Ciclomeccanica”.

Nati a Milano una decina di anni fa, trasferitisi a Torino lo scorso anno, sbarcano ora a Bergamo. Squadre composte dai migliori (e dai peggiori) ciclomeccanici d’Italia si sfideranno in un grande contest di restauro di rottami nel piazzale di fronte alla Ciclostazione dei Colli di Ponteranica (in caso di pioggia nella ex bocciofila del BoPo), alla fine della giornata di quei rottami non ci sarà memoria in quanto trasformati in splendide e uniche biciclette.

Il programma della giornata comincerà alle ore 10 con l’accoglienza e l’iscrizione delle squadre; alle 11 inizierà la gara e andrà avanti fino alle 16:30. Alle 17 “Hillbilly Heroin” in concerto cui seguiranno alle 18 le premiazioni e alle 18:30 partirà una grande asta delle bici recuperate. I proventi dell’asta andranno a finanziare i progetti del World Bicycle Relief.

L’iscrizione è gratuita e si può effettuare la mattina stessa dell’evento, tuttavia la pre-iscrizione è caldamente consigliata via mail a pedalopolis[at]gmail.com (per aiutare gli organizzatori a capire quanti partecipanti ci saranno).

Ogni squadra deve venire munita dei propri attrezzi, la Ciclostazione dei Colli metterà a disposizione due morse, gli estrattori e qualche attrezzo specifico. Le squadre che vengono da più lontano se hanno problemi col trasporto delle attrezzature possono accordarsi preventivamente con gli organizzatori per chiedere in prestito attrezzi e cavalletti della Ciclostazione dei Colli (sempre scrivendo a pedalopolis[at]gmail.com )

Il regolamento completo si trova qui: https://campionaticiclomeccanica.wordpress.com/regolamento/







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *