MENU
viaggi girolibero

I treni veloci olandesi ammetteranno le bici a tutte le ore

News • di 24 Ottobre 2016

treno-bici_olanda

Dopo l’annuncio di Deutsche Bahn (DB) all’inizio di quest’anno che i suoi nuovi treni ad alta velocità permetteranno il trasporto di otto biciclette a bordo senza obbligo di essere smontate, arriva dall’Europa un’altra buona notizia in ambito intermodalità bici+treno e questa volta dai Paesi Bassi: le Ferrovie olandesi NS hanno comunicato pochi giorni fa che i propri treni Intercity che operano sulle linee ad alta velocità permetteranno il trasporto di quattro biciclette, implementando gradualmente il servizio nel 2017.

Trasportare le bici a bordo degli Intercity olandesi era finora possibile solo fuori dalle ore di punta. La società NS stacca annualmente circa 750 mila biglietti extra per il trasporto bici; biglietti che nei prossimi mesi saranno disponibili anche per tutti i treni Intercity tra cui la nuova linea ad alta velocità Den Haag-Eindhoven.
Le Ferrovie olandesi hanno fatto sapere che l’implementazione delle carrozze dedicate al trasporto bici nei treni Intercity sarà graduale: verrà garantito da subito il trasporto di quattro biciclette e la carrozza sarà riconoscibile da un adesivo.

Al momento questo nuovo servizio non riguarda ancora Thalys, gestore dei collegamenti ad alta velocità tra Amsterdam, Bruxelles e Parigi, in cui vigono ancora le condizioni delle bici smontate e messe in una sacca, mentre sono accettate le bici pieghevoli.






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *