MENU

Attività fisica e bici: come trasformarla in un’abitudine

News • di 17 Ottobre 2019

Fare attività fisica con la bici è una delle abitudini più piacevoli che esistano. Il problema, come abbiamo già visto, è che se vogliamo ottenere dei risultati, dobbiamo allenarci con costanza. Ma come possiamo fare?

Quando si parla di far fare attività fisica alle persone, tutti gli studi sono concordi: fare movimento deve diventare un’abitudine automatizzata, non ci dobbiamo pensare o sforzare, deve essere naturale quanto lavare i denti prima di andare a letto. Ma come si può creare un’abitudine che ci faccia alzare prima, indossare le scarpe e uscire a correre, alzare pesi o andare in bici?

Ci sono 4 step nella creazione di un’abitudine:

1) Renderla attrattiva: prendete carta e penna e scrivete tutti i benefici che alzarvi al mattino per allenarvi vi procurerà
2) Renderla ovvia: creare da zero una nuova abitudine non è facile ma se la rendete conseguente a un’altra già stabile è più facile. Se per esempio appena svegli vi fate il caffé, appena mettere la moka sul fuoco potete cambiarvi e indossare la tuta. Così la nuova abitudine diventa conseguente alla prima.
3) Renderla facile: non aspettatevi di avere la forza di volontà di allenarvi al mattino, perché finireste per guardare il telefono o tornare a letto. Preparate tutto il necessario la sera prima, in modo che la mattina sia tutto automatico. Io preparo i vestiti appendendoli alla porta della cucina, così ci sbatto proprio contro.
4) Renderla soddisfacente: ricordatevi di premiarvi dopo aver fatto attività fisica, perché il premio aiuta a dare valore positivo a quanto fatto. Per esempio potete pubblicare subito su Strava la vostra attività oppure, come nel mio caso, bere un caffé.

In ogni caso una nuova abitudine richiede 60-90 giorni consecutivi per diventare automatizzata e il vostro cervello farà di tutto per opporsi. Perché siamo esseri con un alto istinto di sopravvivenza e ciò che è nuovo viene visto come un potenziale pericolo.

Serve costanza ma ce la si può fare. Riuscireste ad alzarvi prima per 3 mesi ed allenarvi per vedere poi i risultati?

Allenamento funzionale per ciclisti: il nostro servizio

Allenamento funzionale per ciclisti


aida

Se volete allenare la forza sotto la supervisione dei nostri tecnici specializzati nel ciclismo, potete seguire le nostre lezioni di allenamento funzionale per ciclisti. Il servizio permette di lavorare sulla forza, sulla stabilità articolare e sulla tenuta del core, per migliorare la propria performance in bicicletta e diventare più resistenti agli infortuni.

Trovate tutte le informazioni sul nostro servizio di allenamento funzionale per ciclisti a questa pagina.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *