MENU

La Ciclovia AIDA raggiunge l’obiettivo di 30.000 euro e rilancia con un’app

News • di 5 Dicembre 2019

Obiettivo raggiunto con 11 giorni di anticipo sulla tabella di marcia: il crowdfunding di 30.000 euro per segnare la Ciclovia AIDA (Alta Italia Da Attraversare) ha bruciato le tappe e conquistato la fiducia e il sostegno di tante persone che hanno “adottato 1 km” del futuro itinerario ciclabile ideato dai volontari della FIAB (Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta). Un progetto che noi di Bikeitalia.it abbiamo appoggiato fin dall’inizio come media partner e su cui siamo felici di aver investito direttamente diventando Supporter Gold attraverso la società editrice della nostra testata, Bikenomist Srl.

La raccolta fondi online sulla piattaforma Eppela, raggiunto l’obiettivo dei 30.000 euro, non si arresta: continuerà fino al 15 dicembre e i promotori hanno aggiunto altri due, ambiziosi, obiettivi. Se sarà raggiunta una cifra fino a 35.000 euro il percorso AIDA sarà aggiunto su un’app di navigazione già esistente e sarà mantenuto per i prossimi cinque anni; con un risultato tra 35 e 40.000 euro, invece, sarà realizzata un’app di navigazione dedicata ad AIDA e sarà mantenuta per i prossimi cinque anni. Risultati che, vista la spinta iniziale e l’interesse sempre crescente per il progetto con la sua diffusione, sembrano davvero a poche pedalate di distanza.

L’idea di AIDA è nata quasi per caso, come a volte capita alle cose più belle e spontanee: ma poi ci è voluto tanto lavoro per svilupparla e comunicarla al meglio, grazie all’impegno di molte persone che hanno dedicato tempo, risorse ed energie al progetto.

Buona strada AIDA: continuiamo a pedalare insieme per questo itinerario ciclabile che si candida a diventare uno dei più interessanti dei prossimi anni, tutto da scoprire, naturalmente in sella.







Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *