Da Brescia a Lourdes in bici contro la leucemia infantile

7 Febbraio 2020

Due genitori. Un bambino. La leucemia. La bici.

L’associazione “In bici per i bambini” nasce a settembre 2019 quando due genitori travolti dalla diagnosi di Leucemia Linfoblastica Acuta del proprio figlio incontrano l’équipe del reparto di Oncoematologia pediatrica degli Spedali Civili di Brescia e l’Associazione Bambino Emopatico che, dal 1981, sostiene i bisogni delle famiglie e dei piccoli pazienti.

Il percorso di cura risulta complesso e difficile da affrontare: il trattamento chemioterapico dei bambini dura dai 6 ai 24 mesi, costringendoli ad un isolamento e ad un allettamento prolungato, destabilizzando radicalmente la quotidianità e interrompendo la loro vita sociale.

A volte però le passioni, quelle vere, riescono a dare la giusta motivazione per non chiudersi nel proprio dolore!

Da sempre F. (un bambino del reparto) condivide la passione del ciclismo con il papà.

Eh sì, in questo caso la forza motrice è proprio la bicicletta per realizzare un pellegrinaggio ciclistico di speranza e di vita. L’idea nasce da questo padre che con due amici ciclisti decide di intraprendere un viaggio a due ruote verso Lourdes. Brescia-Lourdes è infatti la storia di due genitori, un bikerbambino e un effetto domino di solidarietà di cui solo chi si muove con il cuore sa sentirne la forza.

Lo sport, soprattutto quello di endurance, regala risorse in più da spendere nelle sfide della vita.

E’ questo il medesimo motivo per cui in reparto è presente il progetto Sportherapy MOV, appoggiato da ABE, che ha introdotto come intervento pilota il movimento, che funge da supporto sia fisiologico che psicologico ai piccoli pazienti oncologici.

Pertanto l’idea iniziale del papà di F. è stata incoraggiata, sostenuta e abbracciata dal reparto e dall’associazione dando vita a due eventi capaci di coinvolgere tutti: dai pazienti in isolamento ai ciclisti esperti, passando per tutte le persone che si lasceranno entusiasmare dalle due ruote.

Domenica 19 Aprile presso gli Spedali Civili di Brescia si svolgerà un evento riservato ai bambini del reparto di oncoematologia pediatrica  che saranno coinvolti in attività legate al mondo della bici: spettacoli di freestyle in corsia e percorsi adattati alle condizioni cliniche di ogni bambino.

Sabato 25 Aprile  ci sarà la partenza ufficiale di Brescia-Lourdes che prevede le seguenti tappe:

Brescia-Varazze 240km 1891mt D+
Varazze-Cannes 197km 2893mt D+
Cannes-Arles 284 km 2413mt D+
Arles-Carcassonne 259km 1085mt D+
Carcassone-Lourdes 298km 1703mt D+

Sempre il 25 Aprile di terrà la pre tappa dell’evento, patrocinata dal Comune di Brescia, che si è dimostrato particolarmente sensibile all’iniziativa.

Si partirà da Piazza Loggia per giungere insieme in ospedale sotto le finestre del reparto dell’oncoematologia pediatrica.

Ore 8:00 ritrovo in Piazza Loggia.

Ore 8:30 partenza da Piazza Loggia verso gli Spedali Civili (circa 4km).

La Polizia Locale presidierà il traffico per garantire la sicurezza dei partecipanti, soprattutto dei piccoli bikers che apriranno il corteo.

Ore 9:00 in ospedale consegna all’ABE del ricavato della raccolta fondi effettuata da “In bici per i bambini” e raccolta dei pensieri e disegni dei pazienti da affidare ai ciclisti che intraprenderanno il viaggio verso Lourdes.

Ore 9:30 partenza per la prima tappa con destinazione Varazze (SV) dove per i primi 8 km fino all’uscita della città (zona Roncadelle) il gruppo sarà nuovamente scortato dalla Polizia Locale.

Resta inteso che essendo un evento che si svolge su strade aperte al traffico, ogni partecipante è tenuto al rispetto del codice stradale.

Il ritrovo ultimo è proprio a Varazze dove il gruppo alpini locale accoglierà i ciclisti e i loro sostenitori per un momento di festa.

Al fine di facilitare l’organizzazione dell’evento chiunque voglia partecipare ad ogni tipologia di percorso è obbligato a compilare la preiscrizione che troverà nei contatti sotto riportati insieme alle mappe dei percorsi scaricabili in formato .gpx.

Non ci sarà alcun costo di iscrizione, nessun cronometro attivo e nessuna classifica finale e chiunque avrà la possibilità di unirsi a noi in qualsiasi punto del percorso e di decidere in massima libertà se affrontare tutta la tappa oppure solo una parte.

Per maggiori informazioni: www.associazionebambinoemopatico.it

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti