Francia: un’accademia nazionale per formare i meccanici di bici

22 Maggio 2020

La Francia è in prima linea nella promozione della mobilità ciclistica e di nuove forme di mobilità che mettano al centro il benessere delle persone e dell’ambiente.

bikeitalia corsi masterclass in meccanica

Proprio da Oltralpe è arrivata la notizia che il dicastero per la transizione ecologica guidato dalla ministra Elisabeth Borne ha previsto lo stanziamento di ben 8 milioni di euro per la creazione della prima accademia francese per la preparazione di meccanici di bici.

Si tratta di una novità interessante che denota l’attenzione del governo allo sviluppo del settore bici, non solo come siamo abituati a pensare limitato al comparto infrastrutturale (come le ciclabili) ma anche al settore business e formazione, segno che il mercato dei prossimi anni avrà bisogno di nuove figure lavorative preparate ad accogliere i cambiamenti nelle abitudini di mobilità dei cittadini francesi.

I finanziamenti messi a disposizione copriranno il triennio 2020-2022, formando già a partire dai prossimi mesi 250 meccanici, per arrivare a 500 nuovi professionisti all’anno per il biennio 2021-2022.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti