Manchester: pedonalizzazioni e tavoli all’aperto per rianimare il commercio

3 Luglio 2020

La città di Manchester ha deciso di intervenire con pedonalizzazioni e restrizioni alla circolazione del traffico lungo alcune strade del centro per promuovere la riapertura degli esercizi commerciali.

Manchester pedonalizzazioni
Le trasformazioni innescate dalle sperimentazioni

Oltre alle modifiche alla viabilità è stata lanciata anche una campagna per dare la possibilità ai commercianti di occupare parte del suolo pubblico con tavolini, sedie o esposizione di prodotti, sul modello di quanto già accaduto in diverse città italiane.

Le strade coinvolte dalla chiusura temporanea sono diverse e particolarmente note come Deansgate e Thomas Street. Aree dove dopo i primi giorni di pedonalizzazione sperimentale l’amministrazione ha già annunciato di voler avviare delle consultazioni con la cittadinanza per rendere i provvedimenti definitivi.

Stevenson Square – Una delle aree che verrà pedonalizzata

L’amministrazione della città ha chiarito che le diverse azioni di pedonalizzazione vanno nella direzione di far trovare ai lavoratori di ritorno dallo smartworking una città diversa, attrezzata ma pur sempre accogliente.

Le iniziative messe in campo in questa fase sperimentale fanno pensare che presto Manchester vedrà un ampliamento del numero di strade che favoriscono la mobilità attiva e quindi il commercio di prossimità.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti