Segrate è la prima città italiana ad avere il ciclobus: lo scuolabus a pedali

9 Ottobre 2020

A Segrate, città alle porte di Milano, è entrato a far parte dei mezzi comunali giusto qualche giorno prima dell’apertura delle scuole: stiamo parlando del primo scuolabus a pedali d’Italia.

Il ciclobus, lo scuolabus a pedali – Foto di Paolo Micheli Sindaco di Segrate

Un mezzo davvero particolare, in grado di trasportare fino a 9 persone e che accompagnerà l’infanzia di diversi bambini di Segrate.

Il ciclobus, come qualcuno l’ha ribattezzato, arriva direttamente dai Paesi Bassi dove mezzi simili sono già ampiamente diffusi per il trasporto dei bambini più piccoli a scuola.

Quello che sembra un risciò con qualche posto in più è stato realizzato appositamente per Segrate da un artigiano olandese e finanziato da un’azienda farmaceutica recentemente arrivata in città.

Scuolabus a pedali – Foto di Paolo Micheli Sindaco di Segrate

Dopo le prime sperimentazioni di settembre il ciclobus entrerà a pieno regime in diverse scuole della città a partire da lunedì 12 ottobre 2020. Sarà necessaria una turnazione e un’iscrizione preventiva al servizio da parte delle famiglie, ma lo scuolabus a pedali è già un successo, come dimostra questo video:

Il sindaco di Segrate, recentemente rieletto, non nega l’interesse di altre amministrazioni per il progetto, tanto da aver raccolto diversi complimenti da sindaci di tutta Italia.

A noi resta qualche dubbio su dove effettivamente riuscirà a circolare, anche se l’intenzione è quella di usarlo sulle piste ciclabili della città.

Chissà se la sua diffusione possa essere l’occasione per vedere infrastrutture ciclabili di maggior qualità, finalmente un po’ più ampie e senza fastidiosi ostacoli piazzati nel mezzo.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti