Martedì 13 dicembre a Roma manifestazione nazionale contro la strage stradale

8 Dicembre 2022

Bikeitalia è tra i promotori della manifestazione nazionale di martedì 13 dicembre 2022 a Roma. L’appuntamento è alle ore 11 sotto il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con lo slogan BASTA MORTI IN STRADA e BASTA MORTI IN BICI. Non solo per ricordare Davide Rebellin e Manuel Lorenzo Ntube con le altre centinaia di vittime in bici di questi anni, ma per porre fine a una continua strage stradale causata da un modello sbagliato di mobilità.

Manifestazione nazionale basta morti in bici basta morti in strada contro la strage stradale
Manifestazione nazionale contro la strage stradale: martedì 13 dicembre a Roma (ore 11 davanti al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti)

Contro la strage stradale

Chiediamo: Città a 30 km/h, più fondi per le ciclabili, subito la legge sulla distanza di sorpasso a un metro e mezzo e politiche orientate alla Vision Zero, che permettano di dare spazio e sicurezza alle persone prima che alle auto e azzerino le vittime degli incidenti stradali.

Diffondiamo e invitiamo a diffondere l’appuntamento sui social con gli hashtag #bastamortinstrada e #bastamortinbici e diamoci appuntamento per martedì 13 dicembre alle ore 11 in Piazzale di Porta Pia, davanti alla sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.

Porteremo in piazza striscioni, biciclette, attivisti, cartelli e fazzoletti bianchi e speriamo che questa mobilitazione serva a non smettere di parlare anche delle risorse azzerate al Fondo per le ciclabili urbane nella nuova legge di bilancio su cui si sta lavorando in queste ore.

#BASTAMORTINSTRADA | #BASTAMORTINBICI

PROMOTORI | Legambiente, FIAB, Touring Club Italiano, Bikeitalia, La Nuova Ecologia, ACCPI, ANCMA, ASVIS, Clean Cities Campaign, Fondazione Luigi Guccione, Fondazione Michele Scarponi, KyotoClub, Salvaiciclisti, VeloLove, Vivinstrada

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti