Viaggiare

Il mondo di chi viaggia in bici s’incontra a Bologna

Il mondo di chi viaggia in bici s’incontra a Bologna

A Bologna, alla Fiera del Cicloturismo 2023, è in corso la festa del mondo di chi viaggia in bici: decine di espositori/destinazioni/operatori (qui li trovate tutti), centinaia di bici parcheggiate nell’area allestita da Shimano (con tanto di officina attrezzata per le riparazioni di emergenza), migliaia di visitatori che fin dalle prime ore della mattina hanno formato lunghe code all’ingresso. Insomma: Bologna ieri (con il Forum B2B), oggi (con la prima giornata della Fiera) e domani con la domenica di chiusura che si preannuncia ricca di eventi e partecipazione si candida a diventare la nuova capitale italiana del cicloturismo.

FIERA DEL CICLOTURISMO 5 – 7 aprile

bologna

INGRESSO GRATUITO

Bologna Capitale del Cicloturismo

Il mondo di chi viaggia in bici – come ricorda il Rapporto di Isnart e Legambiente – è variegato ed è composto da persone diversissime tra loro, accomunate però dalla voglia di esplorare la natura in sella a una due ruote (sia essa mossa solo dalla forza delle proprie gambe o con pedalata assistita dal motore): “tribù” in cui non c’è competizione o rivalità, perché la diversità arricchisce e si può fare cicloturismo “ognuno come gli va”, per dirla con una frase di Lucio Dalla, bolognese doc che tra le altre cose amava anche la bici.

Storie di viaggio che s’intrecciano

Ecco allora che le storie di viaggio s’intrecciano alle esperienze di vita: il pubblico che sta affollando i padiglioni è venuto a Bologna da tutta Italia (e anche dall’estero) per trovare ispirazione per un prossimo viaggio in bicicletta, per conoscere altre persone che condividono la stessa passione, per annusare che aria tira nel settore o, più semplicemente, perché è bello stare in mezzo a un evento dove il protagonista sei tu con la tua voglia di partire in bici, si tratti di un weekend fuoriporta con tutti i comfort oppure del giro del mondo in tenda e bikepacking.

La festa del mondo di chi viaggia in bici

La Fiera del Cicloturismo 2023, dopo tre anni di pandemia che finalmente pare stia volgendo al termine, rappresenta un bel segnale che invita a rimettersi in sella: il mondo di chi viaggia in bici s’incontra a Bologna in questo weekend.

C’è chi ci è venuto apposta in bici con una pedalata in giornata di 240 km in stile randonnée (come Alberto Carrara da Milano, che poi ce lo racconterà più dettagliatamente qui su Bikeitalia), chi invece come Nicola Inversi sta andando con il bullit da Roma a Capo Nord con la sua cagna Erin e ha programmato il viaggio proprio per fare tappa a Bologna e incontrare vecchi e nuovi compagni di viaggio.

La Fiera proseguirà anche nella giornata di domenica 2 aprile, con un programma ricco di eventi (li trovate tutti qui): se siete a Bologna fatevi un regalo, l’ingresso è gratuito (previa registrazione) e potrete trovare nuovi spunti per il vostro prossimo viaggio in bicicletta.

visita biomeccanica

basta dolori in sella

Prenota ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *