Eventi

Campus Bike Convention: il primo evento su ciclismo e prestazione

Campus Bike Convention.

Nasce il primo evento internazionale dedicato al rapporto tra ciclismo e prestazione: è Campus Bike Convention, che si terrà a Bologna il 2 e il 3 dicembre, negli spazi di FICO Eataly.

Cos’è Campus Bike Convention?

Campus Bike Convention è una due giorni di incontri e relazioni sui temi dell’allenamento, della biomeccanica, della performance e della nutrizione nel ciclismo: attività e workshop pratici per condividere le metodologie più innovative, raccontate dai migliori esperti italiani e internazionali.

Campus Bike Convention

“Il mondo della preparazione e allenamento per il ciclismo è popolato da numerosi falsi miti che non hanno fondamento scientifico e che impediscono agli atleti di raggiungere il proprio potenziale. A Campus vogliamo far incontrare il pubblico con i più importanti esperti italiani e internazionali, con l’obiettivo di mettere le più moderne metodologie a disposizione di chi vorrà partecipare” dichiara il direttore di Campus, Omar Gatti.

Campus Bike Convention

Dietro al progetto un prestigioso comitato di esperti, raccolti da Bikenomist con il supporto di Colnago, eccellenze del mondo del ciclismo internazionale e italiano che danno già alla prima edizione uno spessore rilevante.

Campus Bike Convention è quindi un evento verticale, pensato per professionisti che lavorano nel settore del ciclismo – allenatori, preparatori, e atleti – ma anche per tutti coloro che, per passione, lavoro o vocazione, possono trovare nel programma un’occasione preziosa di formazione, apprendimento, e anche di “networking”.

Il programma dell’evento

Il programma sarà intenso:

  • nella sala plenaria si avvicenderanno più di 25 relatori di caratura internazionale;
  • 30 workshop coinvolgeranno i partecipanti nelle 5 sale dedicate ad allenamento, prestazione, nutrizione, biomeccanica e forza. Lo scopo è di colmare il gap tra teoria e pratica applicativa.
  • In occasione di Campus Bike Convention, Colnago allestirà una mostra con numerosi modelli dagli anni ‘60 a oggi, in un percorso che permetterà di comprendere l’innovazione tecnologica delle biciclette e come i materiali, le geometrie e gli studi aerodinamici abbiamo portato a costruire mezzi sempre più performanti.

“Ormai è chiaro che nel campo del ciclismo sia giunta l’ora di abbandonare schemi e proposte che non hanno alcun fondamento scientifico, ma che sono così radicate da non venir neppure messe in discussione. Con Campus Bike Convention vogliamo scardinare questi falsi miti, dando spazio ad approcci validati e metodologie moderne”, continua Omar Gatti.

I relatori di Campus Bike Convention

Tra i relatori ad oggi confermati:

  • Diego Bragato (Head of Performance della Federazione ciclistica Italiana),
  • Davide Cassani (ex CT della nazionale italiana),
  • Mikel Zabala (CT Nazionale spagnola MTB),
  • Alessandro Ballan (Campione del Mondo 2009),
  • Marco Aurelio Fontana (Bronzo alle Olimpiadi di Londra 2012),
  • Elisabetta Borgia (Psicologa delle Nazionali Italiane e della Trek Segafredo)
  • Marco Compri (Team Performance Nazionale Italiana),
  • Vittoria Bussi (Record dell’ora femminile),

Inoltre ci saranno diversi professionisti e docenti tra cui il prof. Marco Belloli (Direttore del Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano) e il prof. Samuele Marcora (massimo esperto di fatica negli sport di endurance) e tanti altri.

Un elenco di nomi selezionati sulla base della competenza, dell’esperienza e della condivisione di una visione scientifica del ciclismo sempre più concreta.

“Abbiamo sposato subito questo progetto che raccoglie alcuni dei migliori esperti al mondo nella scienza del ciclismo. Sin dalla albori Colnago è sempre stata sinonimo di innovazione della bicicletta ed avere l’opportunità di far conoscere con dovizia di particolari il nostro percorso presente e passato è un’opportunità da non perdere” ha detto l’Amministratore Delegato di Colnago, Nicola Rosin.

Come partecipare a Campus Bike Convention

Le iscrizioni all’evento saranno disponibili da mercoledì 21 Giugno.

Sono previste due modalità di iscrizione:

  • in presenza, che dà diritto alla partecipazione a tutti gli interventi della sala plenaria e ai workshop,
  • in modalità streaming, per seguire in diretta online i soli interventi della plenaria.

Per informazioni e iscrizioni www.convention.campus.bike oppure scrivere una mail a [email protected]

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *