Sella

Una sella riscaldata per aumentare il comfort durante le pedalate invernali

Una sella riscaldata per aumentare il comfort durante le pedalate invernali

Selle Royal supporta il comfort del ciclista invernale con la nuova sella riscaldata Essenza+ Heating Tech.
Nel 2019, il team di Selle Royal ha strutturato un progetto per ripensare il concetto di concetto di “comfort” in sella per i ciclisti urbani. Per fare ciò, hanno deciso di concentrarsi sulla stagione più difficile per il ciclismo: l’inverno. Oggi il risultato è pronto per essere presentato al pubblico, nella forma della sella riscaldata Essenza+ Heating Tech.

Selle Royal sella riscaldata
La sella riscaldata Essenza+ Heating Tech di Selle Royal si presenta così

La prima sella riscaldata di Selle Royal

Progettata per rendere più piacevoli le fredde uscite invernali e le gelide pedalate mattutine per andare al lavoro, la sella Essenza+ Heating Tech rappresenta una prima volta per il marchio e per il mondo del ciclismo in generale. Si tratta di una sella alimentata elettricamente – che si interfaccia alla batteria di una e-bike – per fornire una superficie di seduta più confortevole.

Le motivazioni dietro allo sviluppo

“La ricerca e lo sviluppo di Essenza+ Heating Tech sono stati completamente condotti all’interno della nostra sede italiana”, afferma Marco Malfatti, Direttore Ricerca e Sviluppo del Gruppo Selle Royal. “Il nostro team ha raccolto la sfida, mantenendo il livello di comfort e di estetica di una delle nostre selle più popolari, e incorporando al contempo un sistema di riscaldamento che cambia il modo in cui i nostri clienti vivono l’inverno”.

Come funziona la sella riscaldata di Selle Royal

Partendo dalla sella più venduta, la Essenza Moderate, il team di sviluppo prodotti di Selle Royal ha progettato un elemento riscaldante in grado di raggiungere in modo efficiente la temperatura desiderata, senza compromettere l’aspetto estetico o il supporto offerto da una sella Essenza standard. La sella raggiunge i 37°C in 30 secondi, un valore determinato attraverso vari test e studi sulla percezione della temperatura esterna da parte dei consumatori.

Un’arma in più contro i rigori dell’inverno

Considerando le condizioni estreme che si affrontano nel ciclismo invernale, sono stati presi in considerazione anche altri fattori. “Un’altra sfida che abbiamo affrontato è stata quella di creare un prodotto impermeabile al 100%, garantendo che Essenza+ continui a funzionare in modo affidabile in qualsiasi condizione atmosferica”, spiega Malfatti.

Per questo motivo, l’elemento riscaldante è sigillato e posizionato sotto l’imbottitura della sella, garantendo un comfort affidabile anche con brina, pioggia o neve. Essenza+ Heating Tech è controllata da un pulsante posizionato alla base della sella, dove si trova anche il cavo di alimentazione che la collega ai sistemi motore Bosch CX. Inoltre, è compatibile con molte altre ebike.

Selle Royal Essenza heating tech sella riscaldata

Le specifiche tecniche della sella Essenza+ Heating Tech

  • Tensione: 12V
  • Corrente: 1,4 A (versione attuale)
  • Consumo: 16,8 W/h (versione attuale)
  • Opzioni di customizzazione: il sistema può funzionare da 1 a 3 A con un consumo energetico da 12 a 36 W/h
  • Testato per la compatibilità elettromagnetica (EMC)
  • Testato per la resistenza all’acqua (IPX4)
  • Tipo di cavo: Hygo Mini F-Type
  • Lunghezza del cavo: 70/72 cm dalla saldatura (60/62 dalla base)

Il lancio sul mercato

Il processo di sviluppo e il prodotto Selle Royal Essenza+ Heating Tech sono attualmente in attesa di brevetto. La sella sarà disponibile prossimamente per la prima volta su due biciclette a pedalata assistita del marchio tedesco Riese & Müller: la comoda Charger4 e la sportiva Nevo4.

Per ulteriori informazioni o per saperne di più sulla gamma Selle Royal: www.selleroyal.com

[Contenuto realizzato in collaborazione con Selle Royal]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *