Eventi

Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo a Izmir: il programma completo

Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo a Izmir: il programma completo

[Articolo aggiornato il 3 ottobre 2023]

La Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo del 2023 si terrà a Izmir, in Turchia, dall’11 al 13 ottobre. L’evento sarà l’occasione per lo scambio di idee, presentazioni e discussioni su vari aspetti del cicloturismo, con un focus sulla valorizzazione del patrimonio culturale e naturale attraverso la bicicletta.

Sono disponibili i nomi di tutti i relatori e le relatrici, selezionati nella call for abstract, che interverranno alla manifestazione. Di seguito riportiamo intanto il programma completo delle varie sessioni dell’evento con tutti i temi che saranno affrontati.

Conferenza EuroVelo Izmir Cicloturismo 2023
Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo a Izmir dall’11 al 13 ottobre 2023

Programma | Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo 2023 a Izmir

Mercoledì 11 ottobre

La prima giornata sarà dedicata al ricevimento di benvenuto degli ospiti.

  • a partire dalle ore 13 (e fino alle 17) ci sarà un incontro generale EuroVelo, riservato ai Centri di Coordinamento Nazionali EuroVelo.
  • a partire dalle ore 18, invece, ci sarà un incontro informale rivolto a tutti i partecipanti della Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo 2023 e organizzato da Türkiye Tourism Promotion and Development Agency (TGA) con European Cyclists’ Federation (ECF). In questo primo momento di networking ci sarà la possibilità di conoscersi e condividere idee e creare nuovi contatti, gustando drink e spuntini rinfrescanti.

Questa serata di benvenuto è l’occasione ideale per conoscere gli espositori, i relatori e gli altri partecipanti alla Conferenza EuroVelo sul Ciloturismo a Izmir in un ambiente informale.

Giovedì 12 ottobre

8:00-9:00 Registrazione e caffè

I partecipanti sono invitati a ritirare il proprio badge e a gustare un caffè nella sala espositiva prima dell’inizio del programma della conferenza.

9:00-9:15 Apertura della Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo 2023 a Izmir

Breve introduzione dei rappresentanti dell’organizzazione per dare il via alla conferenza: ad aprire i lavori saranno le relazioni di Henk Swarttouw (European Cyclists’ Federation) e di un rappresentante del Ministero della Cultura e Turismo della Repubblica di Turchia.

9:15-9:45 Sessione plenaria 1 – Il cicloturismo: una nuova prospettiva sul patrimonio

Saranno Pinar Pinzuti (Cycling Brainwasher di Bikenomist) e il giornalista e scrittore Alex Crevar le due persone-ispiratrici che condivideranno le loro opinioni, idee ed esperienze sul cicloturismo come il modo migliore per valorizzare il patrimonio artistico-culturale di una destinazione. Questa sessione dinamica e fuori dagli schemi darà il ritmo a un programma entusiasmante e ricco di contenuti.

9:45-10:45 Sessione plenaria 2 – Portare il cicloturismo all’attenzione politica

Questo panel discuterà la politica del cicloturismo con rappresentanti di alto livello. Il cicloturismo sta guadagnando slancio e per garantire la sua crescita continua, sostenibile e supportata dagli investimenti, è necessario che venga inserito nell’agenda politica a livello nazionale e internazionale con un impegno e una determinazione più forti che mai.

  • Jill Warren – European Cyclists’ Federation
  • Stefano Dominioni – European Institute of Cultural Routes
  • Michael Cramer – Former MEP
  • Valentina Superti – European Commission (online)
  • Alessandra Priante – UNWTO (online)
  • Ioannis Pappas – Global Sustainable Tourism Council
  • Ministry of Tourism and Culture of the Republic of Türkiye
  • Ministry of Environment, Urbanization and Climate Change of the Republic of Türkiye

Modera: Dr. Elif Balcı Fisunoğlu Türkiye Tourism Promotion and Development Agency (TGA)

10:45-11:15 Pausa caffè

11:15-12:45 Sessione parallela 1.1 | Prodotti cicloturistici che valorizzano il patrimonio: lezioni da tutta Europa

Questa sessione vivace e dinamica metterà sul tavolo diversi esempi e spunti interessanti. I prodotti cicloturistici spesso sfruttano il patrimonio promuovendolo dal punto di vista delle due ruote. Cosa possiamo imparare dalle esperienze di successo? Quali idee possono essere condivise?

  • Rezarta Bare – GIZ Albania
  • Sophie Gordon – Cycling UK
  • Eric Nijland – Stichting Landelijk Fietsplatform
  • Ewoud Lagring – Visit Flanders
  • Ursa Dorn – Celje Tourism Board, Slovenia
  • Ramazan Taş – İstanbul Metropolitan Municipality
  • Dimitri Lett – Alsace Destination Tourisme
  • Kadir Efe Oruç – İzmir Metropalitan Municipality

Modera: Sezen Özeke – ENVERÇEVKO

11:15-12:45 Sessione parallela 1.2 | Ciclismo nella natura: tra utilizzo e protezione

Come l’infrastruttura ciclabile può fornire accesso alle aree naturali senza mettere pressione sulla biodiversità e sugli ecosistemi? Esempi provenienti da diversi paesi contribuiranno ad arricchire il dibattito sul potenziamento del patrimonio naturale per scopi cicloturistici e sulla protezione della natura e dei suoi ecosistemi.

  • Ward Segers – Visit Limburg
  • Florence Grégoire – European Cyclists’ Federation
  • Feridun Ekmekçi – ENVERÇEVKO
  • Tilman Sobek – absolutGPS

Modera: Prof. Dr. Orhan İçöz – Yaşar University

11:15-12:45 Sessione parallela 1.3 | Strategie di marketing per attirare nuovi (e più) ciclisti

Questo panel offre approfondimenti provenienti da diverse parti d’Europa, stimolando il confronto e dando nuove prospettive sul tema. Nella ricerca di rendere il ciclismo parte della vita di tutti, è fondamentale motivare nuovi ciclisti e giovani a unirsi alla comunità. Come possono le strategie di marketing e le attività mirate aiutare?

  • Charlotte Massagé – Pro Velo
  • Christian Tänzler – ADFC
  • Ginger Weerheim – Netherlands Board Of Tourism And Conventions
  • Tamás Abelovszky – Vuelta Ltd.
  • Ceylan Şensoy –Türkiye Tourism Promotion and Development Agency (TGA)

Modera: Omer Malak – European Cyclists’ Federation

12:45-14:30 Pranzo

14:30-16:00 Sessione parallela 2.1 | Strumenti per comunicare il cicloturismo e il patrimonio

Guide, programmi televisivi, giochi, app… Ci sono molti modi per collegare la pratica del ciclismo alla promozione del patrimonio, specialmente a livello locale, e invitare gli utenti a esplorare una destinazione in bicicletta. Questa sessione interattiva esplorerà esempi provenienti da tutta Europa e sicuramente ispirerà i professionisti del cicloturismo a comunicare il ciclismo e il patrimonio in modo innovativo e curioso.

  • Figen Atasever – Istanbul Metropolitan Municipality
  • Hans Stoops – IMBA Europe/Cykelfrämjandet
  • Boris Bojidarov Begamov – Dunav Ultra
  • Annarita Leserri – Pin Bike
  • Bruno Dhaenens – City of Deinze
  • Sean King – Oddboy Media
  • Priscilla Parard – Consultant in Environment and Sustainable Mobility
  • Bernhard Scholz – Outdooractive

Modera: Jessica Casagrande – European Cyclists’ Federation

14:30-16:00 Sessione parallela 2.2 | Servizi a misura di ciclista: come migliorare l’accesso ai siti del patrimonio?

Senza servizi adeguati per soddisfare le esigenze dei ciclisti, questi passeranno semplicemente accanto ai siti artistici e culturali senza fermarsi. Per questo i servizi di alta qualità sono cruciali per realizzare la perfetta combinazione tra valorizzazione del patrimonio artistico-culturale di un luogo e cicloturismo. La sessione riporterà esperienze e prospettive provenienti da diversi paesi e contesti.

  • Radek Durna – Moravian Wine Trails
  • Alexandra Fournier – European Cyclists’ Federation
  • Etienne Leborgne – Inddigo France
  • Prof. Dr. Felix Pirson – German Archaeological Institute İstanbul
  • Mirko Radovanac – Transport Consultant

Modera: Pinar Pinzuti – Bikenomist

14:30-16:00 Sessione parallela 2.3 | Reti di percorsi ciclabili: un collegamento tra il patrimonio rurale e urbano

Una rete di percorsi ciclabili di successo collega le principali attrazioni di una destinazione e altri mezzi di trasporto in modo diretto, attrattivo e sicuro. Come pianificare una rete di percorsi ciclabili? Dalle città densamente popolate alle aree rurali, diversi parametri infrastrutturali devono essere presi in considerazione per soddisfare le esigenze degli utenti, che siano pendolari giornalieri, cicloturisti o ciclisti per il tempo libero. La sessione presenterà le migliori pratiche e condividerà sfide comuni.

  • Michele Mutterle – Fiab Italia
  • Agathe Daudibon – European Cyclists’ Federation
  • Alejandro Martín Barraza – ConBici
  • Andrea Morelli – Eco-Counter
  • Demet Burçin Gezgin – İzmir Metropolitan Municipality

Modera: Jesper Pørksen – Dansk Cykelturisme

16:00-16:30 Pausa caffè

16:45-17:45 Sessione plenaria 3 | Cosa riserva il futuro: tendenze e opportunità nel cicloturismo

L’ultima sessione plenaria esplorerà il futuro del cicloturismo, tracciando le tendenze rilevanti nel settore e riflettendo sulle opportunità per una crescita sostenuta all’interno della rete EuroVelo e oltre. I relatori basandosi su dati ed esempi di successo, discuteranno nuove forme di cicloturismo, ma anche tendenze solide e durature, e il ruolo del patrimonio nel futuro del nostro settore.

  • Loek Luijbregts – GravelBoost
  • Karine Dupuy – France Vélo Tourisme
  • Alparslan Güvenç – Nevşehir Hacı Bektaş Veli University
  • Gergana Nikolova – Adventure Travel Trade Association

Modera: Agathe Daudibon – European Cyclists’ Federation

17:45-18:00 Conclusioni e invito alla Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo 2024

Conclusione dell’evento con l’annuncio della prossima città ospitante la Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo del 2024.

19:00 Cena EuroVelo

Tutti i partecipanti sono invitati a una cena nella scenografica Agora di Izmir. Tra colonne e rovine archeologiche, gli ospiti potranno scoprire uno dei luoghi più suggestivi dell’antica Smirne per un tramonto indimenticabile e una cena seduti. Il centro storico della vita pubblica e mondana è la cornice perfetta per godere della rinomata ospitalità e cucina turca, e continuare a fare rete e scambiare idee sul cicloturismo e non solo.

Venerdì 13 ottobre

9:00-13:00 Sopralluoghi in bici sul percorso EuroVelo 8

Un sopralluogo in bici è l’occasione perfetta per i partecipanti alla Conferenza EuroVelo sul Cicloturismo 2023 a Izmir per scoprire progetti di infrastrutture ciclabili e località di cicloturismo nella città turca e dei suoi dintorni, dove il cicloturismo è in crescita. Gli organizzatori offrono due possibili opzioni: una incentrata su EuroVelo 8 integrata nel contesto urbano di Izmir e un’altra che esplora il percorso in una rinomata destinazione turistica.

Questo programma vuole offrire un’esperienza completa ai partecipanti, dando l’opportunità di conoscere le migliori pratiche, condividere idee e costruire reti di contatti preziose nel settore del cicloturismo.

Per maggiori informazioni, aggiornamenti e per registrarsi all’evento consultare il sito web: https://www.euroveloconferenceizmir.com/

ebook

La tua prossima destinazione per le vacanze in bicicletta la trovi tra gli ebook gratuiti di Bikeitalia
scarica ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *