Mobilità

Car Free Day: la Giornata Mondiale Senza Auto per ripensare la mobilità urbana

Car Free Day: la Giornata Mondiale Senza Auto per ripensare la mobilità urbana

Ogni 22 settembre – ultimo giorno della Settimana Europea della Mobilità – si celebra la “Giornata Mondiale Senza Auto” (World Car Free Day), un giorno intero dedicato a sensibilizzare i cittadini sull’importanza di ridurre il traffico automobilistico nelle nostre città. Questa iniziativa promuove l’uso del trasporto pubblico, delle biciclette e degli spostamenti a piedi come alternative sostenibili alla guida del mezzo privato motorizzato, contribuendo così a mitigare l’impatto ambientale e migliorare la qualità della vita urbana.

Pista ciclabile Parigi sostenibile

In Italia i dati raccolti dall’associazione “Cittadini per l’Aria” che il traffico veicolare è la principale causa dell’inquinamento dell’aria nelle principali città italiane: una situazione che inquina e mina la sicurezza delle strade per gli utenti fragili, cioè chi utilizza la bici o va a piedi.

Ridurre il traffico automobilistico

La riduzione del traffico automobilistico è fondamentale per proteggere la salute dei nostri cittadini, in particolare dei più giovani e dei più anziani. Le città italiane, purtroppo, soffrono di alti livelli di inquinamento atmosferico, con esempi lampanti come Roma e Milano che registrano concentrazioni medie annuali di biossido di azoto oltre tre volte la soglia raccomandata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) per la salute umana. Questo livello di inquinamento mette a rischio i bambini, esponendoli a malattie respiratorie e all’asma, come evidenziato dalla letteratura scientifica.

Il nodo sicurezza stradale

E chiaramente anche il tema della sicurezza stradale è centrale nelle politiche di mobilità: strade realizzate a uso e consumo delle quattro ruote vanno ripensate per incentivare e accogliere gli spostamenti a piedi e in bicicletta, privilegiando il trasporto pubblico con corsie preferenziali dedicate e mettendo in sicurezza gli incroci.

Car Free Day: come festeggiarlo

La Giornata Mondiale Senza Auto ci offre l’opportunità di riflettere su queste problematiche e adottare comportamenti più sostenibili. Ecco alcune una cinque azioni concrete per celebrare il Car Free Day:

  • Scegliere mezzi di trasporto alternativi: Il 22 settembre lasciate la vostra auto a casa e optate per il trasporto pubblico, la bicicletta o semplicemente andate a piedi. Questi mezzi sono non solo ecologici ma anche benefici per la salute (in particolare la bici).
  • Promuovere la mobilità sostenibile: incoraggiate il vostro quartiere o la vostra comunità a implementare Zone a Traffico Limitato o pedonali. Queste aree favoriscono la socializzazione e rendono le città più vivibili.
  • Sostenere politiche di mobilità sostenibile: chiedete ai vostri rappresentanti politici di adottare politiche volte a ridurre il traffico automobilistico e promuovere soluzioni di trasporto ecosostenibili.
  • Educazione nelle scuole: coinvolgere le scuole è fondamentale: le istituzioni educative possono sensibilizzare i giovani sulle questioni legate all’ambiente e alla mobilità sostenibile.
  • Condividere le esperienze: raccontate la vostra esperienza nel partecipare al Car Free Day e incoraggiate amici e familiari a unirsi a voi. La condivisione di storie positive può ispirare altri a cambiare il proprio comportamento.

Per un futuro sostenibile

In conclusione, il Car Free Day è un’occasione per dimostrare che un modello di mobilità più sostenibile è possibile e necessario. Ridurre il traffico veicolare non solo migliora la qualità dell’aria che respiriamo ma contribuisce anche città più sicure e vivibili per tutti, specialmente i più giovani e i più anziani. Un futuro migliore inizia con le nostre scelte quotidiane e la Giornata Mondiale Senza Auto è un passo – o una pedalata – nella giusta direzione.

ebook

Ebook Mobilità Ciclistica
Scopri

Commenti

  1. Avatar Riccardo ha detto:

    Interessante poter partecipare alla giornata senza macchina il 22 settembre… ma se la mail con l’info arriva il 25 diventa difficile…

    1. Avatar Manuel Massimo ha detto:

      Salve Riccardo, l’articolo sul Car Free Day è uscito il 22 settembre nella Giornata Mondiale Senza Auto: si trattava di un articolo su quanto questo giorno possa essere importante per prendere coscienza del tema e utilizzare di meno l’auto durante tutto il corso dell’anno. La newsletter settimanale riprende i contenuti principali pubblicati nel corso della settimana precedente: il lancio del Car Free Day – come evento di punta della Settimana Europea della Mobilità – era già stato fatto in precedenza in altri contenuti dedicati. Grazie per seguire il nostro lavoro e per il commento. Buona lettura e buone pedalate.

      Manuel Massimo – Direttore responsabile di Bikeitalia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *