Eventi

Donne Eroiche: viaggi e avventure in bici al femminile

Martedì 30 gennaio, alle ore 20.30, l’Eroica Caffè Padova si prepara ad accogliere tre donne straordinarie in una serata dedicata all’avventura al femminile. Caterina Zanirato, Elisa Vottero e Giulia Baroncini, appassionate viaggiatrici in bicicletta, condivideranno le loro esperienze uniche di pedalate solitarie attraverso terre lontane come Giappone, India e Stati Uniti.

Questo evento straordinario è molto più di una semplice presentazione di viaggi. È un incoraggiamento al coraggio, alla voglia di esplorare e alla determinazione nel seguire i propri sogni. Un invito a non avere paura a viaggiare da sole.

Donne Eroiche evento Padova Caffé Eroica

Le tre donne, che hanno saputo assecondare la loro passione per le due ruote, racconteranno le loro avventure, intrecciando storie che spaziano da Oriente a Occidente.

L’incontro promette di immergere il pubblico in culture affascinanti, sorrisi calorosi e panorami mozzafiato. La serata è una celebrazione dell’anima esploratrice e avventurosa di queste Donne Eroiche, dove il coraggio supera la fatica fisica e la volontà di sognare in grande guida ogni pedalata.

Caterina, Elisa e Giulia condivideranno i dettagli di viaggi che sono stati allo stesso tempo impegnativi e appaganti per mente e anima. La sfida personale di affrontare luoghi sconosciuti in sella alla propria bicicletta ha reso questi viaggi non solo una conquista fisica, ma anche un percorso di crescita.

La serata non sarà solo una presentazione, ma un vero e proprio momento di condivisione e confronto con il pubblico. Le tre protagoniste si apriranno, condividendo le motivazioni profonde che le hanno spinte a intraprendere queste avventure solitarie. Sarà un’occasione unica per chiunque stia cercando ispirazione per le proprie prossime avventure, che siano in solitaria o in compagnia di altri appassionati di viaggio.

L’appuntamento è fissato per martedì 30 gennaio alle ore 20.30 presso l’Eroica Caffè Padova. L’ingresso è gratuito, ma è consigliata la prenotazione.

Per maggiori informazioni [email protected]

Leggi anche: Non ho paura di viaggiare in bici da sola

ebook

La tua prossima destinazione per le vacanze in bicicletta la trovi tra gli ebook gratuiti di Bikeitalia
scarica ora

Commenti

  1. Avatar Guido Bertoli ha detto:

    Anch’io sono un appassionato di viaggi in bici in solitaria. Oddio i miei viaggi sono molto più modesti, solo in Italia, ma comunque appaganti. Sono affascinato da queste esperienze che, secondo il mio modestissimo parere, non sono speciali per i kilometri percorsi e quanto tempo si è impiegato a farlo, non ci sono record da battere ma la cosa importante è l’arricchimento culturale e sociale che si prova conoscendo luoghi e genti, vicine o lontane non fa molta differenza.
    Complimenti a tutte e tre e vi aspettiamo per i prossimi racconti.
    Guido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *