Viaggiare

Abruzzo, sulla Linea Gustav in bici: nuovo progetto di sviluppo cicloturistico

Oggi, 31 gennaio 2024, è stato siglato un accordo tra il Gal Costa dei Trabocchi, il Gal Maiella Verde e il Parco Nazionale della Maiella per la realizzazione di un ambizioso progetto sulla Linea Gustav, nel suggestivo territorio della provincia di Chieti, in Abruzzo. Questa collaborazione prevede la creazione di una rete di percorsi ciclabili ed escursionistici, che mira a valorizzare il patrimonio turistico locale e favorire lo sviluppo sostenibile della regione.

Linea Gustav in bici Costa dei Trabocchi

Il Cammino della Via Gustav

Il Parco Nazionale della Maiella è al lavoro sul “Cammino della Via Gustav”, un percorso che si integra armoniosamente con le iniziative già avviate dagli altri due enti che hanno oggi sottoscritto l’accordo. Il Gal Costa dei Trabocchi, con la sua “Rete ciclabile dei Trabocchi“, ha già realizzato oltre 300 chilometri di percorsi ciclabili sulle colline affacciate sulla Costa dei Trabocchi. Nel frattempo, il Gal Maiella Verde sta sviluppando un sistema di percorsi ciclabili che coprirà le zone non ancora raggiunte dalla rete esistente.

Dati i progetti in corso che generano connessioni e punti di convergenza, i tre enti hanno deciso di adottare la Linea Gustav, utilizzandola come filo conduttore per creare un’offerta turistica unica, focalizzata sulla storia e sui tracciati di questo suggestivo percorso.

Alla conferenza stampa di presentazione del progetto erano presenti Lucio Zazzara, presidente del Parco Nazionale della Maiella, Tiziano Teti, presidente del Gal Maiella Verde, Roberto Di Vincenzo, presidente del Gal Costa dei Trabocchi, e Daniele D’Amario, assessore al Turismo della Regione Abruzzo.

Linea Gustav firma protocollo Abruzzo

Le Vie della Linea Gustav

Il progetto “Le Vie della Linea Gustav” si svilupperà nel corso degli anni fino a raggiungere Anzio (Roma), includendo non solo la creazione di percorsi ciclabili e ciclovie, ma anche la narrazione di storie di solidarietà, la descrizione dei luoghi e la valorizzazione dei patrimoni artistici, enogastronomici e naturali.

Art Bike & Run +Wine a Fossacesia Marina

L’evento di inaugurazione dei primi 200 chilometri di percorsi cicloturistici è previsto per il 18 maggio 2024 durante la manifestazione “Art Bike & Run + Wine” a Fossacesia Marina (Chieti). Il percorso, che partirà dal cimitero militare britannico di Torino di Sangro e dal cimitero militare canadese di Ortona, attraverserà i suggestivi territori del Sangro, completando il primo tratto del “Cammino della Via Gustav”.

Proprio in questa data, ottant’anni fa, la Linea Gustav venne espugnata, permettendo l’avanzata delle truppe alleate. L’evento sarà l’occasione ideale per presentare il progetto complessivo, celebrando l’inaugurazione dei nuovi percorsi ciclabili.

ebook

La tua prossima destinazione per le vacanze in bicicletta la trovi tra gli ebook gratuiti di Bikeitalia
scarica ora

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *