MENU

Bike Fit – Visita biomeccanica Milano

Il costante aumento del numero di ciclisti ha prodotto anche un incremento delle persone che sviluppano problemi, dolori e patologie legate all’uso della bici. Per questo il team Bikeitalia ha creato un servizio di messa in sella che unisce i principi della visita biomeccanica a quelli della fisioterapia e del trattamento.
Nata dall’esperienza dei corsi di formazione, la visita biomeccanica Bikeitalia è basata su metodi scientifici e coniuga la conoscenza del mezzo meccanico e del movimento del ciclista a quella del corpo umano e delle sue caratteristiche. Solo unendo le competenze di diversi professionisti è possibile ottenere un risultato duraturo e soprattutto basato sulle caratteristiche individuali del ciclista.

I tecnici Bikeitalia hanno una preparazione in biomeccanica, scienze motorie, fisioterapia e analisi del movimento e utilizzano strumenti validati scientificamente per l’analisi video e della biomeccanica del ciclista.

Il protocollo ha una durata di 2,5 ore e prevede un’analisi preliminare del ciclista attraverso un’intervista preliminare, un’analisi posturale e una valutazione della flessibilità. Solo dopo aver acquisito conoscenza del ciclista si effettuano regolazioni e valutazioni. La visita biomeccanica Bikeitalia include un controllo gratuito dopo un mese, al fine di valutare il lavoro svolto.

Al ciclista viene inviato un report completo via mail.

Team

OMAR GATTI

omar gattiBiomeccanico e team manager della formazione Bikeitalia. Laureando in Scienze Motorie presso l’università San Raffaele, ha studiato “Preparaciòn fisica y atletica” presso l’Accademia degli sport di Alto Rendimento in Spagna ed è operatore certificato Kinesio Taping. Si occupa di allenamento nell’ultracycling;

GIULIANO MARTINIANI

giuliano martinianiFisioterapista laureato all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma con 110/110 con lode. Specializzato in rieducazione posturale (Mezieres), biomeccanica del ciclismo e analisi posturale.

A chi è rivolto?

La visita biomeccanica Bikeitalia è pensata per:

• Ciclista amatoriale che presenta disturbi e dolori durante l’uso della bici, derivanti da fattori esterni (postura, infortuni..) o da errori di posizionamento;
• Ciclista agonista che desidera migliorare la propria performance;
• Ciclista amatoriale/agonista che vuole analizzare la propria posizione e il gesto atletico per lavorare sull’efficacia della propria pedalata;

bike fit a Milano

Come si svolge?

1. Intervista preliminare;
2. Applicazione dei marker e analisi video della posizione;
3. Analisi della biomeccanica di pelvi e ginocchia con sensori inerziali;
4. Analisi delle pressioni sulla sella con sellino sensorizzato;
5. Valutazione posturale e analisi della flessibilità del ciclista;
6. Regolazione della bici (tacchette, sella, manubrio);
7. Valutazione della nuova posizione con analisi video e sensori;
8. Lista di esercizi consigliati per miglioramento del gesto atletico e flessibilità;

Perché scegliere il protocollo Bikeitalia?

• Attraverso la collaborazione di persone con competenze multidisciplinari, permette di valutare la persona da più punti di vista (scienze motorie, podologia, chinesiologia, fisioterapia);
• Il protocollo è stato creato con il supporto di professori universitari in scienze motorie e podologia ed è basato sugli ultimi studi scientifici pubblicati sulle riviste specializzate;
• Il bike fit viene effettuato sulla bici del ciclista e non su macchinari, per un approccio più reale al problema. Pone al centro il ciclista, i suoi obiettivi, le sue capacità e il suo corpo ;
• È pensato per limitare lo stress applicato sul corpo e ridurre i tempi di adattamento con valutazione effettuata da personale con competenze in ambito clinico;
• È totalmente individualizzato sulla persona, non si basa su regole preimpostate o su calcoli matematici e prevede l’utilizzo di sensori inerziali e software di analisi video validati scientificamente;
• È pensato per ottimizzare la posizione del ciclista in modo graduale e non traumatico;

visita biomeccanica ciclistica

Cosa devo portare?

Il ciclista deve portare con sé la sua bici, le scarpe che usa, la sua divisa e un asciugamano.

Dicono della visita biomeccanica Bikeitalia

“Devo ringraziare veramente tanto Omar e Giuliano che, dopo oltre 2 anni di patimento con la sindrome femoro-rotulea al ginocchio sinistro, dopo aver provato praticamente di tutto, mi hanno rimesso in sella alla grande ottimizzando la posizione e dandomi consigli pratici sugli esercizi di allungamento da fare dopo ogni uscita.”

Lorenzo Ferretti – 3 Ottobre 2017

“Grazie mille Omar e Giuliano un mix di gentilezza simpatia ma soprattutto PROFESSIONALITÀ”

Francesco Zerno – 17 Gennaio 2018

“Omar e Giuliano mi hanno seguito per tutta la preparazione per le mie gare di ultracycling. Mi piace molto il rapporto di professionalità e amicizia che si è instaurato tra noi e soprattutto la loro volontà di applicare la scienza e di parlare con me per trovare la miglior posizione.”

Rodney Sonnco – Ultracycler e vincitore della gara di ultracycling più dura al mondo

Informazioni

QUANDO

• Tutti i giovedì dalle 9 alle 17
• Tutti i sabati dalle 9 alle 13

PREZZO

199€

DOVE

• Sede Bikenomist / Bikeitalia

Via San Martino 5, Monza

Iscriviti utilizzando il form qui sotto

Dati personali

* Campi obbligatori

Nome*

Cognome*

E-mail*

Dettagli della prenotazione

Data e orario desiderato / note aggiuntive


Autorizzo al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi della legge sulla privacy 196/03


Iscriviti alla nostra newsletter


Privacy