MENU

Bike Fit – Visita biomeccanica Milano

Il costante aumento del numero di ciclisti ha prodotto anche un incremento delle persone che sviluppano problemi, dolori e patologie legate all’uso della bici. Per questo il team Bikeitalia ha creato un servizio di messa in sella che unisce i principi della visita biomeccanica a quelli della fisioterapia e del trattamento.
Nata dall’esperienza dei corsi di formazione, la visita biomeccanica Bikeitalia è basata su metodi scientifici e coniuga la conoscenza del mezzo meccanico e del movimento del ciclista a quella del corpo umano e delle sue caratteristiche. Solo unendo le competenze di diversi professionisti è possibile ottenere un risultato duraturo e soprattutto basato sulle caratteristiche individuali del ciclista.

I tecnici Bikeitalia hanno una preparazione in biomeccanica, scienze motorie, fisioterapia e analisi del movimento e utilizzano strumenti validati scientificamente per l’analisi video e della biomeccanica del ciclista.

Il protocollo ha una durata di 2 ore e prevede un’analisi preliminare del ciclista attraverso un’intervista preliminare, un’analisi posturale e una valutazione della flessibilità. Solo dopo aver acquisito conoscenza del ciclista si effettuano regolazioni e valutazioni. La visita biomeccanica Bikeitalia include un controllo gratuito dopo un mese, al fine di valutare il lavoro svolto.

Al ciclista viene dato un report stampato con le modifiche e poi inviato un report completo via mail.

Team

OMAR GATTI

Biomeccanico e direttore ricerca e sviluppo Bikenomist. Laureando in Scienze Motorie presso l’università San Raffaele, ha studiato “Preparaciòn fisica y atletica” presso l’Accademia degli sport di Alto Rendimento in Spagna, è operatore certificato Kinesio Taping e ha studiato Functional Movement Screening (USA). Si occupa di allenamento nell’ultracycling ed è relatore dei corsi di formazione in biomeccanica del ciclismo della Real Federaciòn Espanola de ciclismo;

ERIK BIZZONI

Fisioterapista laureato all’Università degli Studi di Milano esperto nel campo della riabilitazione sportiva e nello studio dell’ottimizzazione della performance attraverso il miglioramento dello stato di salute dell’atleta.
Ha studiato l’approccio terapeutico attraverso le manipolazioni vertebrali e tecniche miofasciali.
Come massoterapista opera in campo sportivo dal 2010.

A chi è rivolto?

La visita biomeccanica Bikeitalia è pensata per:

• Ciclista amatoriale che presenta disturbi e dolori durante l’uso della bici, derivanti da fattori esterni (postura, infortuni..) o da errori di posizionamento;
• Ciclista agonista che desidera migliorare la propria performance;
• Ciclista amatoriale/agonista che vuole analizzare la propria posizione e il gesto atletico per lavorare sull’efficacia della propria pedalata;

bike fit a Milano

Come si svolge?

1. Intervista preliminare;
2. Applicazione dei marker e analisi video della posizione;
3. Analisi della biomeccanica di pelvi, ginocchia e caviglia con sensori inerziali;
4. Analisi delle pressioni sulla sella con sellino sensorizzato;
5. Analisi della pressione all’interno della scarpa con solette sensorizzate;
6. Valutazione posturale, test muscolari, analisi della flessibilità e valutazione podologica del ciclista;
7. Valutazione dell’appoggio del piede in statica eretta con pedana baropodometrica;
8. Valutazione dell’attivazione muscolare con EMG di superficie (protocollo proprietario);
9. Test di valutazione della core stability a lettino e in bici (protocollo proprietario);
10. Regolazione della bici (tacchette, sella, manubrio);
11. Valutazione della nuova posizione con analisi video e sensori;
12. Lista di esercizi consigliati per miglioramento del gesto atletico, della stabilità del core e della flessibilità;

Perché scegliere il protocollo Bikeitalia?

• Attraverso la collaborazione di persone con competenze multidisciplinari, permette di valutare la persona da più punti di vista (scienze motorie, podologia, chinesiologia, fisioterapia);
• Il protocollo è stato creato con il supporto di professori universitari in scienze motorie e podologia ed è basato sugli ultimi studi scientifici pubblicati sulle riviste specializzate;
• Il bike fit viene effettuato sulla bici del ciclista e non su macchinari, per un approccio più reale al problema. Pone al centro il ciclista, i suoi obiettivi, le sue capacità e il suo corpo ;
• È pensato per limitare lo stress applicato sul corpo e ridurre i tempi di adattamento con valutazione effettuata da personale con competenze in ambito clinico;
• È totalmente individualizzato sulla persona, non si basa su regole preimpostate o su calcoli matematici e prevede l’utilizzo di sensori inerziali e software di analisi video validati scientificamente;
• È pensato per ottimizzare la posizione del ciclista in modo graduale e non traumatico;

visita biomeccanica ciclistica

Cosa devo portare?

Il ciclista deve portare con sé la sua bici, le scarpe che usa, la sua divisa e un asciugamano.

Test aggiuntivi

TEST DI VALUTAZIONE PER LA SCELTA CORRETTA DELLA SELLA

E’ possibile effettuare, in aggiunta o singolarmente, il test di valutazione della sella corretta. Il test permette di trovare la sella corretta per il ciclista. Grazie alla collaborazione con l’azienda Fizik, è possibile far testare diverse selle al ciclista.

Il test si articola in:

. Misurazione computerizzata delle ossa ischiatiche con sensore Wiva W-Ins;
. Scelta della sella della giusta larghezza e conformazione
. Valutazione fisioterapica della mobilità del bacino con Stork Test;
. Prova della sella sulla bici
. Rilevazione delle pressioni in sella con sensore W-Saddle;
. Test su strada della sella;

Dove siamo

Il nostro laboratorio si trova nel centro storico di Monza, a pochi chilometri da Milano.
Siamo situati in Via San Martino 5B, a lato delle Poste e di fronte alla scuola elementare.
I parcheggi auto più vicini sono Piazza Cambiaghi e Piazza Trento e Trieste. Per chi viene in treno, siamo a due minuti dalla stazione FS.
Il citofono è Bikenomist srl, comporre pure il 602c per suonare.

Dicono della visita biomeccanica Bikeitalia

“Devo ringraziare veramente tanto Omar che, dopo oltre 2 anni di patimento con la sindrome femoro-rotulea al ginocchio sinistro, dopo aver provato praticamente di tutto, mi hanno rimesso in sella alla grande ottimizzando la posizione e dandomi consigli pratici sugli esercizi di allungamento da fare dopo ogni uscita.”

Lorenzo Ferretti – 3 Ottobre 2017

“Grazie mille Omar, un mix di gentilezza simpatia ma soprattutto PROFESSIONALITÀ”

Francesco Zerno – 17 Gennaio 2018

“Omar mi ha seguito per tutta la preparazione per le mie gare di ultracycling. Mi piace molto il rapporto di professionalità e amicizia che si è instaurato tra noi e soprattutto la sua volontà di applicare la scienza e di parlare con me per trovare la miglior posizione.”

Rodney Sonnco – Ultracycler e vincitore della gara di ultracycling più dura al mondo

Informazioni

QUANDO

• Tutti i martedì dalle 9 alle 18
• Tutti i venerdì dalle 9 alle 18
• Tutti i sabati dalle 9 alle 18

PREZZO

Visita biomeccanica – 199€
Scelta della sella – 50€

DOVE

• Sede Bikenomist / Bikeitalia

Via San Martino 5, Monza

Iscriviti utilizzando il form qui sotto

Dati personali

* Campi obbligatori

Nome*

Cognome*

E-mail*

Dettagli della prenotazione

Data e orario desiderato / note aggiuntive


Autorizzo al trattamento dei dati personali trasmessi ai sensi della legge sulla privacy 196/03


Iscriviti alla nostra newsletter


Privacy