MENU

Visita biomeccanica – Bike Fit

Perché effettuare una visita biomeccanica? Per ottimizzare la propria posizione, per ridurre l’incidenza dei dolori o per migliorare la performance. La visita biomeccanica è il miglior investimento per godere al massimo del ciclismo e della bicicletta.

Contattaci

Per prenotare una visita biomeccanica riempi questo modulo (clicca qui).
Per informazioni puoi:
scrivere una mail a: [email protected]
telefonare allo 0398947423 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17

Come si svolge?

Il protocollo ha una durata di 2 ore e prevede un’analisi preliminare del ciclista attraverso un’intervista preliminare, un’analisi posturale e una valutazione della flessibilità. Solo dopo aver acquisito conoscenza del ciclista si effettuano regolazioni e valutazioni.

Il protocollo è pensato come un percorso di ottimizzazione della posizione. Al termine della visita infatti è prevista un’assistenza continua via Whatsapp con i nostri tecnici. Dopo ogni uscita il ciclista invierà un feedback e sarà seguito nel suo percorso di adattamento muscolare e articolare.

Prima di effettuare la visita il ciclista riceve un’intervista di 60 domande via Google Form, per poter adattare la visita alle esigenze e necessità specifiche. 

Al termine del percorso di adattamento (circa un mese) è previsto un controllo gratuito, al fine di valutare il lavoro svolto.

Al ciclista viene inviato un report completo via mail e un report stampato con le modifiche effettuate e le misure finali della bici

1. Intervista preliminare;
2. Applicazione dei marker e analisi video della posizione;
3. Analisi della biomeccanica di pelvi, ginocchia e caviglia con sensori inerziali;
4. Analisi delle pressioni sulla sella con sellino sensorizzato;
5. Analisi della pressione all’interno della scarpa con solette sensorizzate;
6. Valutazione posturale, test muscolari, analisi della flessibilità e valutazione podologica del ciclista;
7. Valutazione dell’appoggio del piede in statica eretta con pedana baropodometrica;
8. Valutazione dell’attivazione muscolare con EMG di superficie (protocollo proprietario);
9. Test di valutazione della core stability a lettino e in bici (protocollo proprietario);
10. Regolazione della bici (tacchette, sella, manubrio);
11. Valutazione della nuova posizione con analisi video e sensori;
12. Lista di esercizi consigliati per miglioramento del gesto atletico, della stabilità del core e della flessibilità;

Team

I tecnici Bikeitalia hanno una preparazione in biomeccanica, scienze motorie, fisioterapia e analisi del movimento e utilizzano strumenti validati scientificamente per l’analisi video e della biomeccanica del ciclista.

ERIK BIZZONI

Fisioterapista laureato all’Università degli Studi di Milano esperto nel campo della riabilitazione sportiva e nello studio dell’ottimizzazione della performance attraverso il miglioramento dello stato di salute dell’atleta.
Ha studiato l’approccio terapeutico attraverso le manipolazioni vertebrali e tecniche miofasciali.
Come massoterapista opera in campo sportivo dal 2010. E’ co-autore dell’ebook “Core training per ciclisti”

OMAR GATTI

Biomeccanico certificato presso l’International Bikefitting Institute di Londra e direttore ricerca e sviluppo Bikenomist. Laureando in Scienze Motorie presso l’università San Raffaele, ha studiato “Preparaciòn fisica y atletica” presso l’Accademia degli sport di Alto Rendimento in Spagna, è operatore certificato Kinesio Taping e ha studiato Functional Movement Screening (USA). Collabora con la Real Federaciòn Espanola de ciclismo per dei seminari sulla biomeccanica. E’ autore dell’ebook “L’allenamento della forza nel ciclismo”

 

 

A chi è rivolto?

La visita biomeccanica Bikeitalia è pensata per:

• Ciclista amatoriale che presenta disturbi e dolori durante l’uso della bici, derivanti da fattori esterni (postura, infortuni..) o da errori di posizionamento;
• Ciclista agonista che desidera migliorare la propria performance;
• Ciclista amatoriale/agonista che vuole analizzare la propria posizione e il gesto atletico per lavorare sull’efficacia della propria pedalata;

Dove siamo

I nostri studi si trovano a Monza e a Bergamo.

MONZA

Il laboratorio si trova a Vedano al Lambro, in Via De Gasperi al numero 5, di fronte al supermercato Simpy Sma. Si può parcheggiare utilizzando i numerosi parcheggi fronte strada oppure lasciare l’auto al parcheggio della facoltà di Medicina dell’Università Bicocca e proseguire a piedi (2 minuti).
.
Il citofono è Human Lab

BERGAMO

Il laboratorio di Bergamo si trova presso il bike café Bikefellas, in Via Giuseppe Gaudenzi 6. E’ possibile parcheggiare utilizzando i numerosi parcheggi fronte strada.

Per informazioni e prenotazioni puoi:
scrivere una mail a: [email protected]
telefonare allo 0398947423 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17
Mandare un Whatsapp al 3458115498

Disponibilità e prenotazione

Ti ricordiamo che è possibile effettuare un Bike Fit il martedì, venerdì e sabato dalle 9 alle 18.


Richiedi una Visita Biomeccanica










Contatti

Per informazioni puoi:
scrivere una mail a:
[email protected]
telefonare allo 0398947423 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17

Cosa devo portare?

Il ciclista deve portare con sé la sua bici, le scarpe che usa, la sua divisa e un asciugamano.

Convenzioni

I nostri studi sono convenzionati e offrono prezzi scontati alle seguenti squadre:

  • La Popolare Ciclistica - Bergamo

Dicono della visita biomeccanica Bikeitalia



Informazioni

QUANDO

• Tutti i martedì dalle 9 alle 18
• Tutti i venerdì dalle 9 alle 18
• Tutti i sabati dalle 9 alle 18

PREZZI

Visita biomeccanica: 200€

DOVE

• Sede Bikenomist / Bikeitalia

Via San Martino 5, Monza

Gli altri servizi

Scelta della sella

Grazie a una collaborazione con l'azienda FIZIK, siamo in grado di fornire un test per la scelta della sella corretta. Il test si svolge nel seguente modo:

  • Valutazione della distanza delle ossa ischiatiche con sensore Wiva W-INS;
  • Valutazione della mobilità di bacino con Stork Test;
  • Definizione della sella più idonea;
  • Installazione della sella di prova e test con sensore di pressione Wiva Saddle;
  • Test su strada di 20 minuti;

La durata del protocollo è di 30 minuti;

Valutazione asimmetrie di spinta

L’asimmetria di torque e potenza è presente nei ciclisti e può variare da pochi watt fino a un 20%, raggiungendo picchi del 400% in ciclisti non allenati. Per valutare le cause dell'asimmetria, abbiamo definito un protocollo dedicato:

  • Valutazione della gamba dominante su pedana baropodometrica;
  • Test di valutazione dell'efficienza motoria con squat, semisquat e squat monopodalico;
  • Valutazione fisioterapica;
  • Analisi delle attivazioni muscolari in pedalata con pantaloncino EMG Myontec a diverse intensità;
  • Valutazione dinamica della caviglia;
  • Protocollo di esercizi di imagery e biofeedback per la risoluzione dell'asimmetria;

La durata è di un'ora.

Core training per ciclisti

Allenare correttamente il core è fondamentale per ogni ciclista, poiché permette di spingere in maniera adeguata e di limitare l'insorgenza del mal di schiena. E' possibile effettuare un allenamento dedicato sulla core stability nel ciclismo, così strutturato:

  • Valutazione della core stability;
  • Analisi della tenuta del core in bici con test incrementale di 5minuti creato appositamente;
  • Creazione di un piano di allenamento sulla base dei risultati del test;
  • N°4 lezioni private di core stability (1 a settimana) della durata di 30 minuti;
  • Valutazione al termine del piano di allenamento per la definizione dei nuovi obiettivi;

Contattaci

Per prenotare una visita biomeccanica riempi questo modulo (clicca qui).
Per informazioni puoi:
scrivere una mail a: [email protected]
telefonare allo 0398947423 dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17