MENU

Rubriche e opinioni


L’obbligo del casco in bici e quel presunto senso di sicurezza

News, Rubriche e opinioni

Premessa necessaria: questo non è un articolo contro l’uso del casco in bicicletta, ma contro l’introduzione dell’obbligo di indossarlo come presidio di sicurezza stradale.

Il nostro rally quotidiano a Milano

News, Rubriche e opinioni

Sabato a Milano si è tenuto un rally dedicato alle auto elettriche: per una serata le strade del capoluogo lombardo si sono trasformate in un campo di gara tra automobili a “impatto zero” intente a ottenere il miglior tempo possibile.

La sicurezza che non c’è: sulle strade un morto ogni tre ore

News, Rubriche e opinioni

Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti “Sicuri in città: interventi per una mobilità a misura di persona”.

bikeitalia-eurobike-donne-ciclisti

Cosa vogliono le donne che vanno in bici?

News, Rubriche e opinioni

La fiera di Eurobike ha riunito l’industria della bicicletta e del cicloturismo a livello internazionale.

Il governo Conte inizia a pensare alla sicurezza

News, Rubriche e opinioni

Tradizionalmente, i primi 100 giorni di ogni nuovo governo vengono considerati il “la” da cui partire per impostare il resto della legislatura.

Ciclabilità al palo e rastrelliere-scolapiatti

News, Rubriche e opinioni

Con la piaga del furto di bici all’ordine del giorno, la notizia non può che far piacere: dal 20 giugno scorso a Roma è iniziata l’installazione di oltre 400 nuove rastrelliere con circa 2.000 posti bici per poter legare la propria due ruote in sicurezza su strutture solide, adatte ad ancorare sia le ruote che [&hellip

Eurobike 2018: dove va il mondo della bici

News, Rubriche e opinioni

L’edizione di Eurobike 2018 attualmente in corso è caratterizzata da un senso di generale smarrimento.

Realizzare la Città delle Biciclette: ecco i 10 errori da evitare

News, Rubriche e opinioni

Non esiste città il cui sindaco non dica di voler amministrare una città amica della bicicletta per ridurre il traffico e l’inquinamento atmosferico e per farlo taglia nastri e inaugura spezzoni di ciclabili che continuano ad aumentare il kilometraggio complessivo, ma che poi non vengono usate.

Perché l’Italia del cicloturismo non decolla?

News, Rubriche e opinioni

Sono certo che molti di voi che amano viaggiare in bicicletta si saranno posti la stessa domanda.

Adelmo Mutti: racconto di guerra e bicicletta

News, Rubriche e opinioni

In quel periodo, da una parte all’altra delle Alpi, tutti volevano due bei manubri.

Sul futuro della biomeccanica del ciclismo

News, Rubriche e opinioni

Mi occupo di biomeccanica del ciclismo da circa 3 anni.

Il casco e la salute pubblica: un approfondimento

News, Rubriche e opinioni

Quando si discute di sicurezza in bicicletta, la tentazione di molti è di proporre l’uso o l’obbligo del casco.

Via Libera, buona la prima: ma ora facciamo le bike lane

News, Rubriche e opinioni

La sperimentazione Via Libera, una rete ciclopedonale di oltre 20 chilometri promossa dalla sindaca Virginia Raggi che si è ispirata al W:E.B (Way Endless Bikelane) dell’Associazione Salvaiciclisti Roma, ha avuto il merito di dimostrare plasticamente che un’altra mobilità è possibile anche in una città ultramotorizzata e dalla viabilità complicata come la Capitale d’Italia.

Una legge del 1904 blocca la Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese

News, Rubriche e opinioni

Premessa necessaria: la Ciclovia dell’Acquedotto Pugliese è una ciclovia di 540 km (già finanziata dallo stato centrale) che già esiste perché utilizza la strada di servizio dell’Acquedotto Pugliese.

toninelli

Ministro Toninelli, scenda dall’auto: il futuro della mobilità è la bicicletta

News, Rubriche e opinioni

Il tweet enfatico con cui il neoministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli ha annunciato ieri la sua presenza all’inaugurazione del Salone dell’Auto di Torino dice molto di più di quanto non facciano i 212 caratteri utilizzati per scriverlo e la foto che lo correda.

La barbarie a Milano

Rubriche e opinioni

Questa mattina un bambino di 8 anni (5 secondo alcuni giornali) è stato falciato da uno scooter sulle strisce pedonali in via Varesine a Milano proprio davanti all’asilo.

ITF: L’Italia è il paese più pericoloso al mondo* per i ciclisti

News, Rubriche e opinioni

Secondo i dati presentati dall’International Transport Forum (scarica qui) l’Italia è il paese con il più alto tasso di mortalità per km pedalato.

Iscriviti alla nostra newsletter


Privacy