MENU
viaggi girolibero

News


Città a 30 km/h e doppio senso ciclabile: un’occasione da non perdere

News, Rubriche e opinioni

Continua l’iter parlamentare del nuovo Codice della Strada: dopo le numerose audizioni degli scorsi mesi, il 14 maggio 2019 è stato adottato un testo-base unificato e il prossimo 3 giugno è stato fissato il termine per la presentazione degli emendamenti.

Adventure Cycling: perché il ciclismo ha bisogno di più avventura

Bikelife, Cicloturismo, News, Trail e Divide

Non è una granfondo o una marathon ,perché non c’è cronometro e non ci sono avversari da battere.

pista ciclabile Piglio

I 5 migliori percorsi in bici nel Lazio

Italia, Itinerari, Lazio, News

Non solo Roma: il Lazio è la regione più bella d’Italia (a parimerito con tutte le altre) e merita di essere scoperta con il mezzo più adatto a farlo: la bicicletta.

Chi inquina paga: quando l’economia aiuta l’ambiente

Bikenomics, News

Accise, bolli, Area C, congestion charge, incentivi, eco-bonus sono tante varianti dell’applicazione dell’economia alla relazione tra trasporti e ambiente (e società).

Tagikistan in bici – Cyclolenti [Video]

Diari, News

Gli elementi, come le mani di uno scultore, modellano i paesaggi sconfinati, le valli gigantesche e i dorsi delle montagne nude e rocciose.

Giornalisti a lezione di empatia: come si comunica la violenza stradale?

News

Empatia fa rima con deontologia: il convegno “Utenti deboli della strada e vittime: comunicare in modo rispettoso”, organizzato venerdì 24 maggio a Bologna e rivolto ai professionisti del mondo dell’informazione ha rappresentato un importante momento di confronto e di autocritica rispetto al tema della violenza stradale e ai (troppi) luoghi comuni giornalistici che ancora vengono [&hellip

Come si contano i ciclisti?

Bikelife, Mobilità ciclistica, News, Urban

Pianificare e programmare una strategia vincente senza avere a disposizione una serie di dati incontrovertibili è assolutamente impensabile, in qualsiasi ambito.

Il bike sharing si ripaga da solo: un nuovo studio stima i benefici economici per la città

Mobilità ciclistica, News, Urban

La IESE Business School dell’Università di Navarra, considerata una delle migliori Business School in Europa, ha comunicato i risultati di una nuova ricerca sui sistemi di bike sharing a stazioni fisse.

GRX: Guida ai nuovi gruppi gravel Shimano

Bdc, Bikelife, Gravel, News

E’ notizia di pochi giorni fa della presentazione, da parte di Shimano, del primo gruppo pensato esclusivamente per un uso gravel: il GRX.

3 Giugno 2019: un toolkit per promuovere la Giornata Mondiale della Bicicletta

News

La World Cycling Alliance è l’organizzazione internazionale nata per promuovere la bicicletta a livello mondiale, non a caso raggruppa le diverse associazioni pro bici del mondo, tra cui l’European Cyclist Federation a cui aderisce anche FIAB.

Shimano Gravel Alliance: 16 ciclisti alla scoperta dei sentieri gravel del Nord America

Gravel, News

La Shimano Gravel Alliance è costituita da un gruppo di 16 ciclisti provenienti da tutto il Nord America uniti dalla passione per le avventure in bicicletta.

Da Casalmaggiore al Piano Nazionale di Mobilità Scolastica Sostenibile

News

Sono maturi i tempi per lanciare un “Piano Nazionale di Mobilità Scolastica Sostenibile”.

Swapfiets: il Netflix della bici che sta spopolando in Europa

Mobilità ciclistica, News, Urban

Swapfiets è il nuovo servizio di noleggio bici a lungo termine che sta spopolando nell’Europa centrale.

I 10 migliori libri sulla mobilità ciclistica

Bikelife, Mobilità ciclistica, News, Urban

Dopo aver pubblicato la lista dei 10 migliori libri sul cicloattivismo abbiamo stilato per voi una nuova rassegna interamente dedicata al mondo della mobilità ciclistica, 10 titoli che non possono mancare nella libreria del buon progettista e pianificatore della mobilità in bicicletta.

“La strada è di tutti, a partire dal più fragile”: che cosa farà la politica?

News, Rubriche e opinioni

Abbiamo un enorme problema di condivisione degli spazi pubblici e le utenze fragili della strada sono in pericolo anche quando attraversano sulle strisce o pedalano sulla destra ai margini della carreggiata: perché per decenni, in una società plasmata a misura di quattroruote, è mancata la giusta attenzione per pedoni e ciclisti o, meglio, per le [&hellip