DA MOSCA A VLADIVOSTOCK

27 Luglio 2018

Cari amici, il prossimo 1 giugno 2019 “vorrei” partire da Mosca, direzione Vladivostock, con la mia bici. Perchè? In giugno 2017 mi sono diretta verso l’estremo confine nord europeo…(per Europa intendo EUROPA GEOGRAFICA)..ora pedalerò sull’estremo est europeo…dai monti Urali al lago Baikal..fino al mar del Giappone. “CONOSCERE PER COMPRENDERE”, questo il nome e lo scopo del mio viaggio, che soltanto la bici, veicolo culturale d’eccellenza, potrà consentirmi. Durante il viaggio avvierò il gemellaggio tra realtà socioculturali ed economiche analoghe, portando con me immagini e voci italiane…altrettante pennette siberiane, destinate ai soggetti partecipanti, porterò in Italia. Ne potrebbe scaturire un incontro, un discorso, amicizie. La Siberia ha una storia complessa che coinvolge molte etnie, molte religioni…residenti nel luogo geografico climaticamente tra i più impervi del mondo,Partirò in estate, quindi il freddo sarà solo notturno…SE QUALCUNO VORRA’ PARTECIPARE CON ME ASPETTO IL SUO CONTATTO.L’organizzazione non è facile, bisogna partire con l’acquisizione delle sicurezze minimali e dopo aver sviluppato ogni contatto utile al buon esito dell’impresa. Nei prossimi giorni comincerò a chiedere in ambito abruzzese il patrocinio di enti pubblici che potrebbero essere interessati, Ente Parco Gran Sasso e Monti della Laga, Comune,Provincia…comincerò ad interpellare alcune realtà socio-economiche e culturali,quali associazioni, Università, aziende…
Cari amici, ditemi la vostra…la mia è..che di certo non vedo l’ora di PARTIRE. Cerchiamo di andare insieme…ed anche materialmente ..qualche tappa con ciascuno di voi..

Commenti

9 Commenti su "DA MOSCA A VLADIVOSTOCK"

  1. Diego Gallo ha detto:

    Ciao Francesca ti seguo su fb.
    Sono cicloviaggiatore. Forse potrei percorrere una decina di tappe con te. Se sei interessata puoi contattarmi con messenger pagina fb diego gallo.
    Ciao e buon lavoro

    1. francesca filippi ha detto:

      Ciao Diego. Sarò felice di poterti avere come compagno di strada, anche solo 10 gg.

  2. leonardo ha detto:

    ciao mi chiamo Leonardo ho 63 anni, come te penso che la bici è il miglior mezzo per visitare luoghi , conoscere persone e capire le loro usanze, mi piacerebbe molto partecipare a questo interessante viaggio, (premetto che pur essendo un tipo molto adattabile e con spirito d’avventura purtroppo non parlo nessuna lingua oltre l’italiano e quindi se dovesse andare in porto avrò bisogno del tuo supporto, in compenso sono un discreto meccanico per bici ).
    Ho già fatto giri abbastanza impegnativi es: 2016 Spagna Santiago di Compostela nord, 2017 Uzbechistan daTaskhent a Kiva , 2018 via Francigena da Como a Brindisi,quindi la preparazione non manca. per altri chiarimenti se ti va puoi contattarmi a:[email protected],

    1. Ciao Leonardo. Se vuoi viaggiare con me in bicicletta sulla transiberiana sarà un piacere.Psrto il 24 maggio.
      Puoi contattarmi su [email protected]

  3. Lorenzo ha detto:

    Ciao, complimenti per il precedente viaggio e devo dire che sono molto incuriosito da questo prossimo viaggio in pianificazione.
    Posso chiederti come mai hai scelto la Russia e se pensi che a livello paesaggistico sia interessante ?
    Volevo anche io nel periodo primavera estate 2019 pianificare un grande viaggio in bici, pensavo alla strada Panamericana da Colombia a Argentina, ma anche nord europa.

    Grazie,
    Lorenzo

  4. corrado turri ha detto:

    … ho solo fatto brevi tratti in Ucraina a tratti di Ucraina che oggi sono Russia (Crimea), una cosa mi ha colpito …. pochissimi parlano inglese … tu parli un po’ di russo?

    1. FRANCESCA FILIPPI ha detto:

      Solo inglese. Ho appena comprato un vocabolario tascabile russo…tra qualche giorno credo che comincerò un corso di russo…

  5. corrado ha detto:

    … un viaggio che fa sognare, ho fatto brevi tratti in Ucraina, e tratti di Ucraina che oggi sono diventati Russia (Crimea); una cosa mi ha colpito, pochissimi parlano inglese … quindi una domanda: parli un po’ di russo ?

    1. Nada…niente russo…..mi sono preparata frasi fatte e ho imparato a leggere il cirillico…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti