via Francigena 2017

26 Novembre 2016

Ciao, mi piacerebbe percorrere la via Francigena da Canterbury a Roma probabilmente nel settembre 2017. Sarebbe la mia prima esperienza e cercherei quindi compagni di viaggio più esperti e disposti a viaggiare “alla buona”, diciamo in modo spartano cercando però di pianificare le tappe in linea di massima. Proprio perchè a digiuno di questo mondo l’intenzione è quella di cominciare per tempo a organizzarmi.
Chi si fa avanti?

Commenti

11 Commenti su "via Francigena 2017"

  1. francesco ha detto:

    Ciao a tutti, mi chiamo Francesco 34 anni di pavia. Ho un sogno nel cassetto! Un viaggio in bici. Mi incuriosisce molto il viaggio da Aosta a canterbury, oppure viceversa. Sarei disposto ad aggregarmi a qualcuno che vorrebbe già farlo nel mese di giugno. Mi adatterei a qualsiasi cosa..tenda..campeggio..hotel ecc.. Contattatemi per qualche proposta..sempre ben accetta!! Ciao a tutti cari biker. E-mail [email protected]

  2. carlo ha detto:

    Ciao a tutti, mi chiamo Carlo ho percorso a settembre 2016 la Francigena da Milano a Roma. Per Aprile vorrei rifarla di nuovo toccando i posti che non mi sono fermato ma non arriverei fino a Roma, non mi va ma risalirei per il ritorno dalla valle opposta, Orvieto, Val di chiana ecc.
    Dormire e mangiare nelle strutture religiose o quasi

    1. leonardo ha detto:

      ciao Carlo quanti km. al giorno e in che condizioni si riescono a fare sulla Francigena Milano Roma ?

  3. luca ha detto:

    Ciao Bartolomeo, ho percorso la via dal sanbernardo a Roma nel 2016 e nel 2017 farò il tratto Canterbury-Aosta. Ti contatto perchè non trovo sul web molto materiale per quel tratto.
    Quello che più cerco è un elenco di strutture di accoglienza: che sia un sitoweb o un libro guida. Tu hai già qualcosa?

    1. leonardo ha detto:

      ciao mi chiamo Leonardo, nel 2016 ho fatto il cammino di Santiago nord quest ‘anno stavo giusto pensando alla via francigena, ti lascio il mio indirizzo , contattami che ne parliamo [email protected]

  4. Severino ha detto:

    qualche curiosità: in quanti giorni hai previsto la “traversata”?; in MTB o BDC?; viaggiando pesanti (sacchi a pelo, stoviglie, ecc…) o leggeri (qualche cambio, cene e notti in strutture)?;
    l’andata in Inghilterra con aereo?
    ciao.
    Velobicide

    1. Armando ha detto:

      il viaggio e molto interessante e mi intriga ma vorrei sapere la tua eta perche io sono un antico

      1. bart80 ha detto:

        Per Settembre 2017 sarò ad un soffio dei 37 anni…non proprio un bimbo

    2. bart80 ha detto:

      Da totale inesperto avevo pensato questo:
      – viaggio di tre settimane circa
      – MTB da 26″ da riadattare
      – leggendo mi pare di capire che il pellegrino possa sfruttare la ricezione di alcune strutture gestite dai religiosi lungo il percorso a prezzi più che modesti che pensavo di sfruttare (non per motivi religiosi ma di puro opportunismo) ma se si fosse in gruppo, in modo da poter dividere il materiale e non viaggiare pesantissimo, non mi dispiacerebbe la totale autonomia
      – andata pensavo volo su londra
      Per tutto sono apertissimo ai vostri consigli

      1. rosario ha detto:

        bella idea per un primo viaggio
        ti do il mio cell.334-3286283 sono Rosario, cosi’ possiamo confrontarci (ho qualche viaggio alle spalle…)
        dammi la tua mail cosi’ posso anche scriverti

        1. bart80 ha detto:

          Puoi scrivermi a questo indirizzo [email protected]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti