Il Percorso delle Città: Amsterdam-Bruxelles in bicicletta (LF2)

Il percorso delle città: Amsterdam-Bruxelles in bicicletta (LF2)

percorso-bruxelles-amsterdam-biciUn itinerario ciclabile tra le città di Amsterdam e Bruxelles, con la loro storia e architettura, musei e monumenti, ed in mezzo una vastità di paesaggi tipici olandesi e fiamminghi, mulini, tulipani e biciclette.
Stedenroute (Il percorso delle città), rappresentato dalla sigla LF2, si snoda per circa 350 km tra le capitali di Olanda e Belgio passando per Rotterdam e Anversa.
stenderouteQuasi completamente pianeggiante (quota massima 130 metri), attrezzato e praticamente tutto su ciclabile, è un itinerario alla portata di tutti, neofiti e famiglie con bambini. Il percorso è contrassegnato dalla segnaletica turistica come quella mostrata in foto.

Stedenroute è ben collegata con altre ciclovie nazionali, tra cui quella del Mare del nord (LF1) ed un altro famoso itinerario ciclabile, LF9 NAP-route, conosciuto per svilupparsi per buona parte sotto il livello del mare.
Il percorso inizia nel centro di Amsterdam e si immerge a sud nel cuore verde dell’Olanda, attraversando Rotterdam o tramite il percorso alternativo Gouda. Dopo aver collegato Roosendaal e Huybergen giunge nei pressi della frontiera belga, proseguendo poi sulla ciclabile verso il centro storico di Anversa. Continuando ancora a sud si incontra Rupelstreek, cittadina silenziosa e segnata da una pesante industrializzazione passata. Costeggiando un fiume si raggiunge Mechelen ed il suo centro cittadino dove spicca la Cattedrale di St.Rombouts.

A questo punto l’itinerario allunga leggermente verso sud est toccando la cittadina di Leuven, in cui vale la pena una pedalata lungo i canali popolati di cicogne e una visita all’Università, al Municipio in stile tardo gotico e alla chiesa di San Pietro. Dalle colline della provincia del Brabante, dove è d’obbligo una sosta per gustare una delle birre locali, il percorso termina infine nel centro di Bruxelles.

bike-hotel-olandaPer quanto riguarda il pernottamento, alcune strutture ricettive olandesi “bike friendly” sono contrassegnate dall’etichetta Fietsers Welcom! (Benvenuti ciclisti!), che garantisce un trattamento e dei servizi pensati appositamente per chi viaggia in bicicletta: postazione per gonfiare le gomme, kit di pronto soccorso e mappe degli itinerari limitrofi.
A questo indirizzo è possibile consultare la mappa completa delle strutture “bike friendly” olandesi.

Mappa Amsterdam – Essen

Altimetria Amsterdam – Essen

altimetria-bruxelles-amsterdam_1

Tratto olandese, Amsterdam – Essen (200 km): Traccia gps gps-santiago Mappa kml Mappa del percorso

Mappa Essen – Bruxelles

Altimetria Essen – Bruxelles

altimetria-bruxelles-amsterdam-2

Tratto belga, Essen – Bruxelles (150 km): Traccia gps gps-santiago Mappa kml Mappa del percorso

Foto | Flickr

Commenti

12 Commenti su "Il percorso delle città: Amsterdam-Bruxelles in bicicletta (LF2)"

  1. Giulia ha detto:

    CIao!!
    con degli amici stiamo pensando di farci Bruxelles- Amsterdam quest’estate, ci piacerebbe accamparci in tenda seguendo più o meno il percorso. Qualcuno di voi mi saprebbe dire se è possibile o cosa ne pensano le leggi Olandesi e Belghe?
    Grazie!!

  2. Mirko Merchiori ha detto:

    Ciao ragazzi,
    io vivo ad Amsterdam e qualche notizia posso fornirvela.
    Prima di tutto diciamo che non vi è problema alcuno nell’affittare una bici in una delle due città e spostarsi nell’altra, salvo poi riportare la bici in quella di partenza (via treno direi che è la scelta migliore); infatti, per quanto riguarda l’Olanda è possibile affittare bici presso le stazioni ferroviarie (NS) e riconsegnarle in stazioni diverse, ma solo all’interno del territorio olandese: la compagnia ferroviaria NS, infatti, non ha basi di appoggio in territorio belga.
    Per quanto riguarda il nolo delle bici occorre effettuare un ‘distinguo’ inerente la tipologia che si vuole affittare: infatti, la maggiorate dei bike rental offrono bici da light touring, ovvero giri cittadini o brevi percorrenze (entro i 20km); queste bici, infatti, sono abbastanza pesanti ed offrono una gamma di rapporti limitata nel caso si volesse optare per escursioni prolungate e lunghe percorrenze.
    Qualora, invece, si volesse optare per il nolo di bici da corsa, vi sono alcuni siti di riferimento quali MH Verhuur (mhverhuur.nl) o Racefiets te huur (racefietstehuur.nl). Per bici da long touring/travel consiglierei De Vakantiefietser (vakantiefietser.nl). I prezzi, a volte, non incoraggiano tenuto conto che il biglietto aereo a/r per una bici si aggira intorno a € 80,00….con tutte le comodità che la propria bici offre.
    Quanto sopra riguarda Amsterdam solamente, dal momento che vivo in questa città.
    Spero di essere stato parzialmente utile.
    Se vi occorrono ulteriori info potete inviarmi una mail a [email protected].
    Ciao!

  3. Emanuele ha detto:

    Anche noi vogliamo fare Bruxelles Amsterdam quest’estate consigli per noleggiare bici!!

  4. Ra ha detto:

    Anche noi vogliamo fare Bruxelles Amsterdam e Bruges noleggiando le bici sul posto per evitare di portarle dall’Italia. Consigli???

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultimi articoli

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti