MENU
fancy women bike ride 2019

In bici lungo le Perle delle Alpi

Austria, Italia, Itinerari, Lombardia, Svizzera, Trentino • di

Alla ricerca di idee per una vacanza senz’auto?
bike the pearls
Ho scoperto che esiste un network di 29 comuni dislocati lungo tutto l’arco alpino, dalla Francia alla Slovenia, che, nonostante si ritrovino letteralmente abbarbicati tra le montagne, hanno fatto della mobilità nuova la propria bandiera. Questi comuni sono le Perle delle Alpi (o Alpine Pearls) e a loro ho dedicato 20 giorni, pedalando da Bad Reichenhall in Germania fino a Interlaken in Svizzera, passando per la ciclovia dell’Alpe Adria e la via Augusta, attraversando le Dolomiti e i confini di 4 paesi, il tutto per un totale di mille km tondi tondi.

Mappa


Scarica la traccia GPS del percorso

Ho pubblicato su queste pagine virtuali i racconti di questo viaggio alla scoperta di quei luoghi in cui tutti dicono che non si può vivere senza l’auto e non mancherò di soffermarmi in particolare sui sapori e sugli odori, sulle emozioni che queste terre di confine hanno saputo trasmettermi.

Alpine Pearls - Vacanze in mobilità dolce

Potevo non lasciarmi sedurre da un concetto simile?

Al di là di tutto, dopo tanto parlare di bicicletta, sentivo davvero il bisogno di risalire in sella e lasciarmi alle spalle lo stress e i kg di troppo accumulati durante gli ultimi mesi, di ricominciare a utilizzare il mio corpo e sentirmi di nuovo immerso all’interno del paesaggio che cambia e si trasforma.

Iniziate pure a pregustarvi queste dieci Perle.

Le Perle delle Alpi

1. Bad Reichenhall

2. Berchtesgaden 

3. Werfenweng

4. Weissensee

5-6. Racines e Moso in Passiria

7. Valdidentro

8. Arosa

9. Disentis

10. Interlaken e il tetto d’Europa






Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *