MENU

Itinerario da Milano a Lecco in Bicicletta

Italia, Itinerari, Lombardia • di

milano-lecco-biciItinerario che può essere considerato, per i più allenati, la prosecuzione di quello che collega Milano con Cassano d’Adda. Per chi non si sentisse di percorrere 75 km che separano Milano da Lecco si consiglia di caricare la bicicletta sulla metropolitana verde e scendere alla fermata di Cassina de Pecchi, che si trova a ridosso della pista ciclabile, evitando così una quindicina di chilometri nel traffico.

Mappa

Altimetria

altimetria-milano-lecco
Traccia gps gps-santiago Mappa kml mappa-cammino

La prima parte del percorso fino a Cassano d’Adda corre su pista ciclabile asfaltata passando per Gorgonzola dove è possibile riempire le borracce e gonfiare le gomme, grazie ad un accessorio installato dopo una recente convenzione tra Aero e il comune. Giunti a Cassano d’Adda, in prossimità della ruota in legno dell’antico mulino ad acqua, bisogna imboccare una stradina sterrata che costeggia il fiume Adda fino ad arrivare in prossimità del lago di Lecco.

Il sentiero procede su fondo sabbioso verso Groppello D’Adda risalendo la corrente e immergendosi nella natura rigogliosa; in prossimità di Vaprio a causa dei lavori la strada è sbarrata, tuttavia essendo quasi ultimati è facilmente superabile scavalcando un muretto. In alternativa una breve deviazione permette di aggirare l’ostacolo. Lungo il sentiero si incontrando alcune centrali idroelettriche e più avanti merita una sosta il suggestivo santuario della Madonna della Rocchetta. Si prosegue superando Paderno d’Adda e attraversando il comune di Brivio dove i più golosi si potranno godere un gelato presso la gelateria artigianale del paese. Superati icomuni di Calolzio Corte e Olginate la visuale si apre prima sul lago di Garlate e di Lecco. Gli ultimi chilometri fino in città sono su pista asfaltata e strada a traffico promiscuo.

Trattandosi di un percorso in prevalenza sterrato si consiglia l’utilizzo di mountain bike, in caso di pioggia prestare attenzione alle buche e al fango. Il tasso di umidità molto alto e favorisce la nidificazione di insetti e nel periodo estivo di zanzare, può quindi essere utile un repellente.

Dove dormire

lecco

Galleria Fotografica

lecco-bici gorgonzola-bici gorgonzola-pompa

lecco-alberica paesaggio-lecco bici-lecco

fiume-lecco ciclabile-lecco lago-lecco





5 Risposte a Itinerario da Milano a Lecco in Bicicletta

  1. Gianmaria ha detto:

    Molto bello e vario, ma da evitare nei giorni festivi, decisamente troppa gente che cammina e si procede davvero a rilento.

  2. Dario ha detto:

    Sono venuto a conoscenza del fatto che nel tratto compreso tra Cassano d’Adda e Milano si trova un accampamento di zingari proprio in prossimità della pista. I rom tempo fa hanno iniziato a derubare gli utenti della ciclabile, e il risultato è stato che da lì non passa più nessuno. Attenzione, quindi.

  3. danilo ha detto:

    Se l’accampamento zingari di cui parla Dario nel post precedente è quello che si trova appena lasciata Milano,vi comunico che è stato smantellato e attualmente è presidiato da una pattuglia della Polizia Locale……….Buone padalate a tutti

  4. stefano ha detto:

    “recente convenzione tra Aero e il comune di Gorgonzola?” Mi sa che questo articolo è un po’ datato. Le colonnine Areo, che tra l’altro credo sia fallita, sono state vandalizzate e tolte ormai da almeno 3 anni. Putroppo siamo in Italia.
    Sono a conoscenza del fatto invece che a Gorgonzola, proprio sulla ciclabile vicino al ponte sul naviglio, c’è un negozietto di bici che mette a disposizione pompa e attrezzi (oltre ai propri servizi).

  5. Anna ha detto:

    “in prossimità di Vaprio a causa dei lavori la strada è sbarrata, tuttavia essendo quasi ultimati è facilmente superabile scavalcando un muretto.” I lavori sono conclusi, la pista ciclabile è fruibile con continuità da Groppello a Trezzo passando per Vaprio senza problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *