Porvoo, la città di legno dalle tre culture

Porvoo è una delle città più pittoresche dell’intera Finlandia grazie alle sue case colorate e alla sua lunga storia. La città è raggiungibile pedalando lungo la ciclabile, con il battello a vapore da Helsinki oppure, ovviamente, in auto.

porvoo finlandia

Fondata quasi 800 anni fa, Porvoo è la seconda città più antica della Finlandia: la sua lunga storia è ben evidente, soprattutto camminando per le sue affascinanti vie medievali. Per centinaia di anni è stata fonte di ispirazione per molti artisti finlandesi, che hanno fatto della città anche la loro casa.

La città si erge su una collina dalla cui cima si possono apprezzare i tre diversi stili architettonici locali che coincidono con le ultime tre dominazioni: svedese, russa e finlandese.

Porvoo, Albert Edelfelt

Porvoo è stata il soggetto di molti quadri del pittore finlandese Albert Edelfelt che nacque nel 1854 a Kiila, a 4 km da Porvoo. Edelfelt è uno dei pittori più amati dai Finlandesi.

Come si arriva da Helsinki a Porvoo?

da Helsinki a Porvoo

La distanza da Helsinki a Porvoo è di circa 50 chilometri, che possono essere pedalati quasi interamente sfruttando una pista ciclabile separata e protetta. Questa, pur affiancando la strada principale (n. 170), attraversa la foresta creando così una sensazione di avventura controllata.  

In estate c’è un battello pressoché quotidiano che connette Porvoo con Helsinki quasi tutti i giorni da metà maggio ai primi di settembre. Le navi partono da Helsinki al mattino e il viaggio di ritorno inizia nel pomeriggio. La nave attraversa il bellissimo arcipelago e la navigazione ha una durata di circa tre ore per ogni tratta. 

Chi non ha tempo, invece, può ricorrere all’autobus che parte da Helsinki con una frequenza di circa mezz’ora e che dura 50 minuti. La bicicletta è la benvenuta sulla maggior parte degli autobus finlandesi.

Porvoo in bicicletta

Queste le cose più interessanti da vedere a Porvoo:

  • Il Municipio più antico della Finlandia: risale al 1764 e i locali attuali ospitano il Museo di Porvoo che espone tra l’altro le opere di rinomati artisti come Albert Edelfelt e Ville Vallgren.
porvoo finlandia
  • I depositi sul fiume: sono i capanni rossi che si affacciano sul fiume, risalgono a trecento anni fa, adibiti inizialmente a magazzini, rappresentano uno dei simboli di Porvoo e sono tra i paesaggi più fotografati di tutta la Finlandia. Dal vecchio ponte sul fiume, si può ammirare il famoso paesaggio nazionale.
  • Il Duomo: situata nel cuore della Vecchia Porvoo, la cattedrale è uno degli edifici più celebri della città. Realizzata all’inizio del 1300, ha avuto una storia molto intensa ed è rimasta coinvolta in ben cinque incendi, l’ultimo dei quali nel 2006. 
  • Il masso erratico di Näsi: funge da belvedere e nasconde molte storie. In passato si credeva che il masso di Näsi fosse stato gettato lì da un gigante.
  • L’antico Linnamäki: è uno dei più grandi monumenti antichi di Uusimaa. Offre una bellissima vista sulla città. 
  • Casa del Poeta Finlandese Johan Ludvig Runeberg: è la casa-museo più antica della Finlandia e con il suo cortile riproduce perfettamente le condizioni di vita nella metà del XIX secolo. 
  • Palazzo Simolin:  in pietra gialla è uno dei grandi magazzini più vecchi della Finlandia tuttora funzionante (1854).
  • Il cioccolato locale: Porvoo ospita famose fabbriche di cioccolata come Pieni Suklaatehdas e Brunberg Chocolate Factory, che dispongono anche di negozi nella città vecchia. Non si può visitare Porvoo senza assaggiare il cioccolato e i dolci locali. 
Porvoo

Per una piccola cittadina, la quantità e la qualità dei ristoranti presenti è davvero notevole, a dimostrazione di quanto sia gettonata la località per le escursioni e vacanze. I boschi, i campi e il mare di Porvoo sono la fonte di ingredienti di prima qualità che si trasformano in piatti deliziosi. 

Zum Beispiel, Porvoo

Ci sono tanti ristoranti e caffè per assaggiare i piatti locali. Uno di questi è il ristorante Zum Beispiel (Rihkamakatu 2) che si trova in città vecchia. Consigliatissimo il dolce tipico è “tortino di runeberg” si può mangiare tutto l’anno. 

Leggi anche : Scoprire Helsinki in Bicicletta e Cicloturismo in Finlandia

Per maggiori info: www.porvoo.fi  | www.visitfinland.com

Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti