Sostituire velocemente le tacchette da corsa
MENU

Sostituire velocemente le tacchette da corsa

Bikelife, Biomeccanica, Salute • di

La sostituzione delle tacchette da corsa è sempre un evento cruciale: siamo sicuri di riuscire a rimetterle nella posizione precedente? Come possiamo fare se, per esempio, la scarpa è diversa oppure non siamo pratici con la sostituzione? In questo articolo vedremo un metodo semplice per sostituire le tacchette per bici da corsa.

Indice
Metodo
Sostituire le tacchette velocemente passo-passo
Concludendo

Metodo

Il problema della sostituzione delle tacchette è il dover rispettare il posizionamento in tre differenti assi: avanzamento, spostamento laterale e inclinazione. Molti usano tracciare la tacchetta con un pennarello ma il problema sta nell’errore insito nel ricalcare la tacchetta con una punta grande e nell’allineamento con il disegno effettuato.
Per essere certi di riuscire a rispettare i tre gradi di regolazione, un metodo molto semplice è quello di utilizzare un tavolo, un foglio di carta e un pennarello. Con questi tre semplici strumenti è possibile posizionare le tacchette e montare quella nuova con le stesse caratteristiche.
Questo metodo si applica se state sostituendo le tacchette con altre dello stesso modello e marca.

Sostituire le tacchette velocemente passo-passo

 

Step 1: Fissare il foglio

Prendere il foglio di carta (va bene un A4) e posizionatelo sul tavolo.

Una parte del foglio deve poggiare sul bordo esterno, in modo da poter prendere la posizione della tacchetta.



Fissate poi il foglio con lo scotch o il nastro carta (quello da imbianchino). E’ importante che venga fissato su tutti i lati, affinché non si sposti durante le operazioni.

Step 2: Prendere la posizione della tacchetta


Poggiate la scarpa sul tavolo, facendo poggiare la parte posteriore della tacchetta al bordo del tavolo.


Segnate per prima la posizione della tacchetta, marcando con il pennarello i due lati e la parte inferiore. Questo vi darà lo spostamento laterale della tacchetta.

Dopodiché segnate il prolungamento dell’asse posteriore della scarpa sul foglio, in modo da determinare l’inclinazione.

Infine, segnate la posizione del limite posteriore della scarpa, in modo da avere anche l’arretramento;

Step 3: Sostituire la tacchetta






Con la chiave apposita, rimuovete la vecchia tacchetta e posizionate quella nuova, lasciandola con il gioco e senza serrarla.

Step 4: Fissare la posizione

Poggiate nuovamente la scarpa sul tavolo come fatto in precedenza. Tenendo la scarpa ferma, fate combaciare la tacchetta con i segni fatti sul bordo del tavolo, per avere lo spostamento laterale.


Dopodiché, tenendo ferma con la mano la tacchetta affinché non si sposti, fate combaciare l’asse della scarpa con la riga, in modo da ottenere l’inclinazione.


Infine, sempre tenendo la tacchetta, spostate la scarpa avanti o indietro per far combaciare il limite posteriore con il segno. In questo modo avete trovato anche l’arretramento.

Step 5: Concludere il montaggio


Prima di alzare la scarpa, avvitate leggermente le viti della tacchetta (tenendo ferma la scarpa), per non perdere la posizione.

Dopodiché serrate come al solito.

Concludendo

Abbiamo visto un metodo semplice e veloce per sostituire le tacchette da corsa senza impazzire e soprattutto rispettando i tre piani di regolazione: avanzamento, spostamento laterale e inclinazione.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Iscriviti alla nostra newsletter


Privacy