MENU
viaggi girolibero

auto


Amsterdam eliminerà 1.500 posti auto all’anno fino al 2025

News

Una delle capitali mondiali della bicicletta ha deciso di imboccare ancora più convintamente la strada della demotorizzazione e, per farlo, ha stilato un piano per smantellare i parcheggi su strada: Amsterdam eliminerà circa 1.500 posti auto all’anno a partire da questa estate e fino al 2025, dunque circa 11.000 in totale.

Prossima crisi? 7 milioni di americani non riescono a pagare il finanziamento per l’acquisto dell’auto

News

Secondo un articolo del “The Washington Post” i mutui subprime per l’acquisto dell’auto starebbero diventando una trappola per l’economia americana. Le ultime statistiche della Federal Reserve Bank di New York mostrerebbero come 7 milioni di americani non riescano a pagare regolarmente la rata del finanziamento acceso per l’acquisto della loro nuova auto.

La bici conviene sempre, anche quando la rivendi

News, Rubriche e opinioni

Qualche giorno fa ho venduto la mia bici pieghevole, acquistata cinque anni fa, rivendendola a più della metà di quanto l’avevo pagata da nuova: una volta conclusa la compravendita, non ho potuto fare a meno di pensare a quando, proprio cinque anni fa misi in vendita la mia automobile anche perché i due fatti sono [&hellip

futurama

Futurama: come la General Motors ha pianificato le nostre città

Rubriche e opinioni, Storia

“Futurama” non è solo il nome della famosa serie TV americana di Matt Groening ma anche di una parte dell’esposizione mondiale tenutasi a New York nel 1939 a tema “Il Mondo di domani” e finanziata dalla General Motors.

La realtà virtuale della mobilità nuova

News, Rubriche e opinioni

Spesso gli interventi di modifica della viabilità, di una grande città come di un piccolo centro, sono anticipati da sondaggi, incontri con la cittadinanza, studi di fattibilità e tutta una serie di procedure per capire come e quanto i cambiamenti incideranno sulla strada oggetto dell’intervento.

Il sindaco di Londra vuole vietare le auto davanti alle scuole

News

“Le automobili dovrebbero essere vietate nelle strade vicino alle scuole per ridurre l’inquinamento e si dovrebbe costringere i genitori a far camminare i bambini fino a scuola”, lo ha dichiarato il sindaco Sadiq Khan durante un’intervista rilasciata al quotidiano britannico Times.

I bambini che fanno rallentare le auto

News, Rubriche e opinioni

L’idea è semplice ma geniale: se ai lati della carreggiata ci sono dei bambini in procinto di attraversare nell’automobilista scatta il riflesso condizionato di rallentare.

Ancora sull’omicidio stradale

Rubriche e opinioni

La legge sull’omicidio stradale recentemente approvata, rappresenta un passaggio decisamente rappresentativo della gerarchia di valori e dei sistemi delle responsabilità individuali e collettive secondo le quali è organizzata e regolata la vita sociale nel nostro paese.

10 motivi per liberare le città dalle auto

Bikenomics, News

Nella Patria della motorizzazione di massa, gli Stati Uniti, un articolo sulla “fine dell’auto” risulta tra i più letti negli ultimi giorni sul sito del prestigioso quotidiano Whashington Post.

Grazie a Salvini e alla Lega le auto potranno inquinare il doppio

Rubriche e opinioni

Mentre l’Italia fa sempre più fatica a respirare a causa della fitta coltre di polveri sottili e di NOx che non accenna a lasciare il paese e mentre le città ignorano le stesse direttive che si erano autoimposte poco prima di capodanno, il Parlamento Europeo ieri ha bocciato la proposta della Commissione Europea con la quale [&hellip

L’auto del popolo e le verità nascoste

News, Rubriche e opinioni

“Nuoce gravemente alla salute”: si trova scritto sui pacchetti di sigarette, non sul libretto di istruzioni delle automobili che circolano a milioni e contribuiscono ad ammalorare la qualità dell’aria delle nostre città, spesso in misura maggiore di quanto dichiarato dalle case costruttrici.

Una questione di investimenti

News, Rubriche e opinioni

Motori non fa rima con lettori: nei siti d’informazione italiani le pagine dedicate all’industria dell’auto sono onnipresenti e pervasive, ben al di là dell’effettivo interesse che la materia può suscitare in un pubblico generalista e variegato non formato solo da appassionati.

Expo, poche rastrelliere per bici ma incentivi per chi arriva in auto

News

Su Expo è già stato scritto tutto e il contrario di tutto ma, nonostante questo, periodicamente emergono dettagli che, in qualche modo, continuano a generare sconforto in tutti coloro che hanno ritenuto che l’obiettivo della manifestazione milanese fosse realmente quello di “nutrire il pianeta” in modo sostenibile.

Abbandono l’auto e mi compro una cargo bike

Bikelife, Cargobike, Urban

Sono state utilizzate per portare grossi carichi attraverso le nostre città durante il secolo scorso e soppiantate dall’arrivo della motorizzazione di massa.

E adesso vota il subvertiser

News

Ci siamo, dopo aver lanciato la sfida tre settimane fa, siamo finalmente arrivati alla fase del voto.

Chi sfotte meglio l’auto, vince.

News

Non so voi, ma una cosa che mi provoca sempre grasse risate è la pubblicità delle automobili.

Ribaltare il dibattito sulle auto senza guidatore

Rubriche e opinioni

Si può cominciare da qui, da un breve video di Quattroruote che riassume in modo chiaro ed efficace il tema dell’attuale sviluppo e diffusione degli automatismi di guida, lungo il percorso irreversibile che porterà dalle attuali già sofisticate assistenze alla guida alle cosiddette self driving car.