MENU
fancy women bike ride 2019

città 30 e lode


Città a 30 km/h e doppio senso ciclabile: un’occasione da non perdere

News, Rubriche e opinioni

Continua l’iter parlamentare del nuovo Codice della Strada: dopo le numerose audizioni degli scorsi mesi, il 14 maggio 2019 è stato adottato un testo-base unificato e il prossimo 3 giugno è stato fissato il termine per la presentazione degli emendamenti.

3 e 4 Marzo, l’Italia della Mobilità Sostenibile si incontra a Pistoia

News

Torna a riunirsi a Pistoia il 3 e 4 marzo il Club delle Città 30 e Lode, un’alleanza di comuni di medie e piccole dimensioni di tutta Italia impegnate per modificare le condizioni della mobilità urbana.

Le Città 30 e Lode incontrano il ministro Galletti a Ecomondo

News

Buone notizie per la mobilità urbana: a Rimini, in occasione della XX edizione di Ecomondo, la fiera degli stili di vita sostenibili, gli assessori alla mobilità di oltre 15 città di tutta Italia si sono incontrati per rafforzare il Club delle Città 30 e Lode, l’alleanza per la mobilità sostenibile lanciata lo scorso settembre a [&hellip

Cartoline da Pomezia, laboratorio 30 e lode

News

Lo scorso weekend, nonostante la pioggia, è partita la sperimentazione della moderazione del traffico in una strada di Pomezia, Comune laziale che fa parte del “Club delle Città 30 e lode” e promuove il limite di 30 km/h in città per aumentare la sicurezza e la vivibilità delle aree urbane.

Pavia: pedonalizzazione con proteste, ma i commercianti sono favorevoli

News

Una strada della città viene pedonalizzata e, come spesso accade, il provvedimento accende il dibattito tra favorevoli e contrari: Corso Cavour a Pavia è diventato pedonale ma, in questo caso, la notizia nella notizia è che i commercianti storici della via sono a favore della chiusura ai motori.

A #CosmoBike Mobility nasce il Club delle Città 30 e Lode

News

Più mobilità delle persone e meno traffico.

Corso promozione mobilità ciclistica

Nasce il Club delle Città 30 e Lode

News

Città di piccole e medie dimensioni possono essere laboratori a cielo aperto in cui sperimentare nuovi modelli di mobilità, mettendo in rete le esperienze per sconfiggere insieme i tanti problemi derivanti dal traffico motorizzato: sono 15 i Comuni che hanno gettato le basi per un’alleanza in nome della mobilità nuova con la creazione del “Club [&hellip