MENU

Francia


La Ciclovia della Loira vale 30 milioni di euro

Bikenomics, News

Il cicloturismo è un volàno economico perché attira visitatori sul territorio, destagionalizzando l’offerta turistica classica e offrendo un variegato ventaglio di proposte adatte a diverse tipologie di ospite: lo dimostra un approfondimento realizzato sulla Loira, Regione francese famosa per i Castelli che negli ultimi anni è diventata una mèta sempre più gettonata per i viaggiatori [&hellip

rodano in bici

“Via Rhôna”: in bici lungo il fiume Rodano

Francia, Itinerari, Svizzera

Via Rhôna è l’itinerario cicloturistico che segue il corso del fiume Rodano; in circa 850 chilometri, si attraversano numerosi e vari paesaggi, dalla fonte nel cuore delle Alpi in Svizzera fino alla foce sulla costa francese del Mediterraneo.

Parigi a tutta bici, in prima fila nella lotta all’inquinamento dell’aria

Mobilità ciclistica, News

Parigi si piazza in testa alla classifica delle città francesi che si stanno impegnando di più per ridurre l’inquinamento dell’aria.

100 dubbi risolti sul Cammino di Santiago (a piedi o in bici)

Francia, Itinerari, Spagna

I tormenti del pellegrino: 100 dubbi risolti riguardo al cammino di Santiago de Compostela, a piedi o in bici.

eurovelo--3

Eurovelo 3: la via dei pellegrini

Belgio, Danimarca, Eurovelo, Francia, Germania, Itinerari, Norvegia, Spagna, Svezia

Il terzo dei percorsi Eurovelo è un altro di quelli che attraversano l’Europa da nord a sud.

Loire a velo01

La Loira in bicicletta da Nantes a Orléans

Francia, Itinerari

La Loira in bici è stata, fin dall’inizio, uno stimolo irresistibile per un viaggio: pedalare lungo le sponde del fiume al ritmo lento della bici ha per noi un fascino intramontabile.

veloscenie-parigi-bici-jpg

Véloscénie: da Parigi a Mont Saint Michel in bicicletta

Francia, Itinerari

Pedalare da Parigi alle spiagge della Manica, avendo come meta uno dei luoghi più affascinanti di Francia.

“Parigi capitale mondiale della bici”: lanciata la sfida a Copenaghen

News

Anne Hidalgo, sindaco della capitale francese dal 2014, ha le idee chiare in termini di mobilità.

canal-du-midi

Véloroute des Deux-Mers: la ciclabile dei due mari

Francia, Itinerari

In Francia la rete di itinerari ciclabili a lunga percorrenza è stata oggetto negli ultimi anni di rilevanti investimenti.

Ciclabile Paneuropa da Parigi a Praga

Francia, Germania, Itinerari, Repubblica Ceca

Paneuropa Radweg è il nome tedesco della pista ciclabile che va da Parigi a Praga, passando dalla Germania.

pista ciclabile del reno

La pista ciclabile del Reno

Austria, Francia, Germania, Itinerari, Svizzera

Se lungo la strada udite un canto, non rallentate per ascoltarlo, ma pedalate veloci lontano da lì: è il canto di Lorelei, ondina del Reno, una ninfa capace di attrarre con la sua voce marinai e affini per trascinarli verso una fine sciagurata.

Dalle Marche a Finisterre in bici

Diari, News

Riceviamo dai nostri lettori Giovanni Blandino e Matteo Pompei e volentieri pubblichiamo.

La Costa Azzurra in bicicletta da Nizza a Marsiglia

Francia, Itinerari

Sei giorni in bicicletta nel sud della Francia, dallo splendore di Nizza al fascino duro di Marsiglia e, in mezzo, villaggi di pescatori e località alla moda.

carte_velodyssee-b5edb

La Vélodyssée, in bici lungo l’Atlantico tra Francia e Gran Bretagna

Francia, Gran Bretagna, Itinerari

“Mesdames et messieurs, bienvenue sur la Vélodyssée!” La Vélodyssée è il nome che i francesi hanno voluto dare al tratto di EuroVelo 1 che corre lungo il loro territorio.

parlons velo

350 milioni e un piano nazionale per la bici: il successo della campagna “Parlons-Vélo” in Francia

News

Il Primo Ministro francese ha presentato pochi giorni fa un nuovo piano nazionale per la mobilità in bici, che riprende le proposte contenute nella campagna “Parlons-Vélo” organizzata dalla FUB, la FIAB francese.

Route des Grandes Alpes in bici [video]

Diari

Riceviamo dal nostro lettore Guido Balbis e volentieri pubblichiamo.

strade in francia

I francesi protestano: vogliono più morti sulle strade?

News

Sta incontrando grandi resistenze in Francia la prevista riduzione dei limiti di velocità lungo le strade statali e provinciali a partire dal primo luglio.Foto Alamy – Economist Lettere ai parlamentari e ad altri rappresentati istituzionali; campagne sui social; 2 milioni di firme per una petizione: raramente negli ultimi anni si era vista, nella Francia rurale, [&hellip