MENU
viaggi girolibero

rider


Ridicola Opel che deride chi va in bici

News, Rubriche e opinioni

Dici Rotterdam e pensi: ciclabili e biciclette ovunque.

“Ciclofattorini come lavoratori dipendenti”, i rider vincono in Tribunale

News

La sentenza 26/2019 della Corte d’Appello di Torino pronunciata l’11 gennaio segna un punto di svolta per i ciclofattorini e il riconoscimento dei loro diritti: ribaltando la sentenza di primo grado, il Tribunale ha accolto parzialmente l’appello di 5 ex rider di Foodora – società di food delivery recentemente acquistata da Glovo, ndr – sancendo [&hellip

Ciclofattorini, il risiko delle consegne di cibo in bicicletta

News

Dopo due mesi di silenzio, in questi giorni è ritornato di attualità nell’agenda politica il tema dei ciclofattorini e l’inquadramento lavorativo dei rider, così vengono chiamati i lavoratori che consegnano cibo in bicicletta con un cubo sulle spalle: l’incontro del 7 novembre presso il Ministero dello Sviluppo Economico non è stato risolutivo, ma ha riacceso [&hellip

Luigi Di Maio incontra i rider: “Lavoro e dignità per tutti”

News

I rider che consegnano cibo a domicilio in bici sono diventati, in questi anni, il simbolo dei lavoratori sfruttati e senza diritti, pagati a cottimo e con poche prospettive di stabilità: il primo atto da ministro del Lavoro di Luigi Di Maio è stato quello di incontrarli, lunedì 4 giugno, al dicastero di Via Veneto [&hellip

Foodora: incontro azienda-rider ma la protesta continua

News

Fumata nera: dall’incontro tra il management di Foodora e i rider del 2 novembre scorso a Torino non sono emerse sostanziali novità e la protesta dei lavoratori in stato di agitazione continua.

Foodora, la protesta continua e si allarga il dibattito

News

Dopo oltre 10 giorni di mobilitazione i rider di Foodora hanno lanciato un’assemblea pubblica, invitando cittadini, studenti, associazioni e lavoratori più o meno precari a partecipare ad un momento di confronto, “l’inizio di un dibattito che riguarda trasversalmente tutto il mondo del lavoro, soprattutto quello 2.0, il cosiddetto lavoro digitale le cui dinamiche ancora poco [&hellip

Foodora e quelle vite a cottimo nell’era delle app milionarie

News, Rubriche e opinioni

La protesta in sella dei rider di Foodora ha mostrato l’altro lato della medaglia: il cottimo nell’era delle app milionarie, la redistribuzione delle briciole a fronte di ricavi ben più ingenti, il senso di precarietà di chi macina decine di chilometri al giorno per consegnare pasti e poi si ritrova a fine mese con una [&hellip

Foodora, il tavolo traballa e l’agitazione continua

News

La protesta dei rider di Foodora continua.