Coronavirus, officine bici chiuse per decreto: appello per tenerle aperte

L’appello chiede che chi ripara le bici possa essere messo nella condizione di lavorare, soprattutto in questo momento così difficile e delicato dove la bici rappresenta un mezzo di trasporto e di lavoro insostituibile e strategico per muoversi in sicurezza e minimizzare il rischio di contagio.