MENU
Fiera del Cicloturismo - bikeitalia.it

Mondo Gravel

Brescia Gravel

1° Edizione 14 Settembre 2019; Gussago (BS), Lombardia

Ebook "Guida allʾacquisto della tua prima bici gravel"

Scarica Gratis

Distanze disponibili: 260 km

Dislivello positivo: 2200 metri

Percentuali asfalto/gravel/sterrato: 30/60/10

Quota di iscrizione: 40 € fino al 30/6 - 50€ dal 1/7 al 1/9 50 €

Punti di interesse: Brescia - Lago di Garda - Castello di Padenghe - Fiume Oglio - Lago d'Iseo - Colline della Franciacorta

Fiera del Cicloturismo - bikeitalia.it

Durata massima: 35 ore

Percorso praticabile tutto l'anno?: sì

Strade chiuse al traffico?: no

Certificato medico necessario?: sì

Che cosa succede all'arrivo?: Alla partenza ci sarà la consegna del pacco manifestazione e partenza collettiva

Dove dormire: Palestra/tenda (con servizio di trasporto tenda)

Descrizione: La nostra Partenza ha inizio dall’accogliente centro sportivo del paese di Gussago BS. Il primo nostro passaggio sarà la Città di Brescia, visiteremo la nostra bella Città con i suoi Palazzi, Piazze e Monumenti storici, proseguendo qualche chilometro verso nord andremo ad individuare la valle del Garza che saliremo fino al colle Sant’Eusebio, punto più alto del percorso. La discesa verso la Val Sabbia sarà adrenalinica... scopriremo i primi paesi storici e costeggeremo un tratto del fiume Chiese con passaggi aerei sul vecchio tracciato della ferrovia, ora riqualificata in ciclabile. Ci si avventura sulle colline della Valtenesi con i suoi saliscendi e scorci di panorami del bellissimo Lago di Garda che resteranno indelebili nella nostra mente. A Padenghe ci sarà la possibilità di visitare il castello con la sua torre panoramica (salita gratuita, da non perdere), tuttora completamente abitato con la possibilità di pernotto in un B&B per vivere una notte in un castello. Il nostro itinerario prosegue verso sud andando a scoprire la bellissima Pianura Padana Bresciana. Si costeggiano Castelli e vigneti, tratti del Fiume Chiese fino al paese di Visano, dove piegheremo verso Ovest andando ad incrociare il Fiume Mella e attraversandolo entreremo nella provincia di Provincia Cremona. Qualche chilometro nel territorio di Cremona per scoprire alcune chicche a ridosso della nostra Provincia e attraversando un bel ponte in legno ciclopedonale ritorniamo nella Provincia di Brescia, in località Monasterolo, dove abbiamo organizzato un punto di sosta sia per mangiare e dormire. Addentrandoci nell’entroterra si potrà visitare il castello di Padernello, aperto al pubblico. Ci sposteremo verso il Fiume Oglio costeggiandolo per un tratto, dopodiché lo abbandoniamo per andare a goderci le colline della Franciacorta, una birra al Bar Viandante e lasciandoci trasportare dalle ultime bellezze che incontreremo sulla via del ritorno giungeremo a Gussago, nostro punto di partenza e arrivo. Chiaramente non è tutto, ci sono tantissime cose da vedere, le dovrete scoprire partecipando, buona pedalata. NB: la traccia e l'altimetria si riferiscono all'edizione zero del 2018. Nel 2019 il percorso sarà molto simile.

Prossimi eventi gravel

Mgravel 2020

Lombardia

19 Aprile 2020

Guide, recensioni, news gravel

Il gravel conquista anche l’UCI: “Sì a un Mondiale di Strade Bianche”

Quella che fino a pochi giorni fa era considerata soltanto un’ipotesi suggestiva, romantica e un po’ retrò oggi sembra prendere forma: ritorno al futuro, il gravel entrerà nel ciclismo professionistico, almeno questa è l’intenzione confermata dal presidente dell’Unione Ciclistica Internazionale David Lappartient, che ha annunciato questa novità una settimana dopo l’incontro con Giancarlo Brocci, inventore [&hellip

Leggi >>

Che bici-anno è stato: i trend del 2019 su Bikeitalia.it

bici e diabete

Alla fine dell’anno, inevitabilmente, è tempo di bilanci: qui su Bikeitalia.it un termometro indicativo per misurare l’interesse dei nostri lettori su temi specifici è rappresentato dagli articoli che sono stati più letti nel corso del 2019 che volge al termine.

Leggi >>

Adventure Cycling: il calendario dei Trail 2020

Adventure cycling 2020

In Bikeitalia crediamo che il futuro del ciclismo sia l’adventure cycling: un modo di viaggiare e vivere la competizione come scoperta, turismo e sfida contro sé stessi.

Leggi >>

Gruppo Shimano gravel GRX: il nostro test

Abbiamo partecipato ai Media Days organizzati dalla fiera di Eurobike, dove abbiamo potuto testare il nuovo gruppo Shimano gravel GRX, appena presentato dall’azienda giapponese.

Leggi >>

Tutti i contenuti gravel >>