“Signorina”, la bici maschilista che fa discutere

25 Marzo 2015

Signorina-bici
Si chiama “Signorina” ed è l’ultima bizzarra novità uscita dal NAHBS, il North American Handmade Bicycle Show. Si tratta di una bici progettata dalla casa Cycles Abbott il cui telaio di ispira ad un corpo femminile nudo, per le forme e per il colore, in questo caso quello della pelle di una donna caucasica.
La nuova bici ha causato qualche polemica tra i presenti allo show, polemiche che la Cycles Abbott non ha contribuito a spegnere inserendo un sondaggio sul proprio sito web in cui si chiedeva ai propri lettori cosa si sarebbe fatto con la Signorina, se lasciarla chiusa in casa o “cavalcarla duro”.
L’azienda si è difesa dalle critiche parlando di un semplice esercizio creativo, mentre c’è chi non l’ha presa bene a ha addirittura proposto il boicottaggio del marchio.

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti