Sei biciclette per sette fratelli

14 Febbraio 2012

oriani5g

C’erano sette fratelli
che andavano per il mondo:
sei erano sempre allegri,
il settimo sempre giocondo.

Sei andavano a piedi
perché non avevano fretta,
il settimo invece perché
non aveva la bicicletta .

Arrivarono a un castello
che aveva sette finestre :
sei erano spalancate,
ma la settima era aperta.

Sette belle principesse
insieme si affacciavano:
sei piangevano, piangevano,
ma la settima singhiozzava.

– Perché piangete, sei principesse
e voi settima perché singhiozzate?
– Ah, se sapeste, quei giovani …
quanto siamo sfortunate:

di sette fidanzati
che ci misero l’anello al dito ,
sei sono scappati,
il settimo invece è fuggito.

– Sposateci noi altri,
sarà la vostra fortuna ,
perché noi siamo in sette
e voi, invece, sei più una.

(Gianni Rodari)

Corso correlato

Masterclass in Meccanica Ciclistica
1.799
Acquista
Meccanica Base 1
199
Acquista
Lascia un commento

Iscriviti alla nostra newsletter

Ricevi il meglio della settimana via mail.

Iscriviti